Utente 223XXX
Buon giorno sono un ragazzo di 22 anni circa da un anno ho cominciato ad osservare che il mio sperma è diventato molto più denso e in minor quantità quindi ho deciso di fare il spermiogramma
oggi ho preso i risultati del mio spermiogramma, vi chiedo un vostro parere e consiglio.
Grazie

Spermiogramma

Volume - 1.2 ( >2.0)
Viscosità - normale
Reazione attuale- ( ph) 7.5
Conteggio elementi - 68800 (> 20000)

Motilità ( 1 ora) 46 %
A. Sper. con motilità rettilinea progressiva - 0 % ( > 25 %)
B. sper. con movimenti discinetici o lentamenti progressivi - 28 % (A+B> 50 %)
C. sper. con movimenti agitatori in loco - 18 %
D. sper. immobili- 54 %

Forme normali - 26 L % ( > 30)
Forme anomale 73 %
Forme immature 1 %
Agglutinazione - assente
Leucociti 1400 H ( < 1000)


Spermiocultura

Esame microscopico - Leucociti polimorfonucleati assenti
Ricerca miceti e Trichmonas: negativa

Esame colturale - negativo
Ricerca - Neisseria gonorrhoeae



Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore il suo esame depone per una astenozoospermia ovvero per un deficit di forma e funzionalità degli spermatozoi in presenza di un numero normale di essi. Tale condizione non rende impossibile la riproduzione, ma certamente potrebbe fornirle un influenza negativa sugli indici di fertilità.
Peraltro appare presente nel liquido seminale una contaminazione testimoniata dalla presenza di leucociti.
Suggerisco una visita urologica per valutare la presenza o meno di un varicocele ed inquadrare la problematica e rivalutarla dopo una terapia.
Oppure rimandare le valutazioni a momenti successivi quando ci fosse l'intendimento di avere una gravidanza.
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
mi sono dimenticato di dire che da quando lo sperma è diventato più denso ( biancastro gelatinoso e in una quantità minore rispetto quanto era prima) non schizza più come una volta

questo problema può peggiorare ancora di più?

Io sono una persona che ci tiene molto alla famiglia e vorrei molto avere dei figli quindi per me questo è un problema molto grosso farò tutto il possibile per risolvere il mio problema e li sarò molto riconoscente e grato per i suoi consigli

L'idea di non potere avere figli "mi uccide" e mi manda in panico, mi fa stare molto male.
andrò già domani dal mio medico per farmi fare la visita urologica

Grazie mille dottore è stato molto gentile a rispondermi.