Utente 666XXX
Egr. Sigg. Medici Buon giorno
Ho 61 anni e da una precedente visita per rifare gli occhiali è stato riscontrato: Occhio dx per lettura da vicino sfera +4,25 cilindro-1,00 asse 90 Occhio sx sfera +4,25 cilindro -1,00 asse 90.
Per vedere a distanza Occhio dx sfera +1,75 10/10 cilindro -1,00 asse 90 Occhio sx sfera 1,75 10/10 cilindro -1,00 asse 90.
Per lenti multifocali progressive Occhi dx +1,75 10/10 cilindro -1,00 asse 90 addizione 2,50 Occhio dx sfera +1,75 10/10 cilindro -1,00 asse 90 addizione 2,50.
Per ovviare al problema di cambiare continuamente occhiali mi è stata consigliata la chirurgia laser della presbiopia, che a detta del medico mi libererebbe al 90% dall'utilizzo dell'occhiale.
Gradirei conoscere il vs prezioso pensiero in tal senso. La presbiolasik (tale è il termine usato) comporta dei rischi? Dopo questo intervento è possibile un peggioramento? Questa nuova tecnica è affidabile? Vi sarò grato se vorrete consigliarmi nel modo più completo possibile. Cordiali saluti. V.R:
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
alla sua età l'intervento più indicato per eliminare per sempre l'uso degli occhiali per lontano e per vicino è quello di inserire al posto del suo cristallino una Lentina Multifocale Torica che corregge l'ipermetropia, la presbiopia e l'astigmatismo.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 666XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo dottore
la ringrazio per la cortese e sollecita risposta e i suoi consigli.
Le richiedo ancora cortesemente quale sia il suo pensiero in merito alle tecniche di chirurgia laser per correggere problemi quali il mio e quali siano i rischi, qualora ve ne siano. Cordiali saluti. V.R.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Allo stato attuale l'intervento laser per la presbiopia non dà ancora risultati certi ed affidabili.
Ci stiamo lavorando, ma non lo proponiamo ancora ai pazienti perché non abbiamo certezze sulle varie tecniche proposte con i Laser.
Cordialmente
[#4] dopo  
Utente 666XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dottore
l'intervento laser non dà risultati affidabili solo nel nostro paese oppure ovunque?
Ho sentito parlare molto bene della Francia, dove con la correzione della visione al laser, garantiscono al 99% un risultato positivo per una durata di circa 5/7 anni.
Ho sentito che l'intervento viene realizzato con il laser femtoseconde e consiste in un rimodellamento della cornea.
Gradirei sapere se tale rimodellamento può costituire un assotigliamento della cornea, o altri problemi.
Mi permetta di insistere, ma sto cercando di avere più informazioni possibili prima di prendere una decisione ed è ovvio che non posso chiederlo al mio oculista, il quale non pratica la terapia laser e dal quale prevedo di avere una risposta negativa.
La ringrazio per quanto vorrà ancora delucidarmi in merito.
Cordiali saluti.
V.R.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
la settimana scorsa ero al Congresso Europeo a Vienna, tra 20 giorni sarò al Mondiale ad Orlando.
Questo per dirle che l'aggiornamento dei medici italiani è pari a quello degli stranieri, quando esce una tecnica nuova o, come in questo caso, una tecnologia nuova, questa viene praticata negli USA, in Francia o in Italia nello stesso momento.
Utilizzo il Laser a Femtosecondi per la Chirurgia refrattiva da 4 anni, il prossimo anno verrà messo in commercio il nuovo programma per la cataratta in tutto il mondo, quindi se ci fosse un programma (perché solo di questo si tratta, un nuovo software) per la Presbiopia affidabile e sicuro, lo avrei già installato sul mio Laser.
Mi día retta, alla sua età l'intervento più sicuro è quello che le ho già suggerito, IOL TORICA E PROGRESSIVA.

Buona Serata
[#6] dopo  
Utente 666XXX

Iscritto dal 2008
Gentilissimo Dottore
ancora un'ultima domanda.
Che cosa intende per non affidabile?
Se ci sono dei rischi quali sono?
E' possibile che l'intervento con il laser femtosecondi peggiori la mia condizione?
Mi chiedo perchè ci siano persone che di questo tipo di intervento ne siano rimaste entusiaste .
la ringrazio e le porgo molti e cordiali saluti.
V.R.
[#7] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Attualmente non dà garanzie di durare nel tempo e procura una, anche se lieve, diminuzione di vista per lontano (infatti l'indicazione è di farlo su un occhio solo).

Cordialmente