Utente 223XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 21 anni. Da qualche giorno avverto dei fastidi (lievi dolori) ai testicoli, lo scroto a volte sembra più lasso del normale il colore dello stesso non mi sembra alterato. I dolori non sono continui ma emergono in alcune posizioni, ciò che è costante è il senso di 'stranezza' ai genitali. Al tatto sembra che i testicoli siano di dimensioni pressochè normali anche se leggermente più sensibili alla palpazione. La mia preoccupazione deriva dal fatto che quattro giorni fa ho avuto rapporti non protetti con una ragazza e vorrei sapere se ci sono malattie sessualmente trasmissibili che diano questi sintomi in così breve tempo, o se il tutto sia da ricondursi a un infiammazione o altra patologia, estranee alle malattie veneree. Vi ringrazio anticipatamente, cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente per quanto riguarda le MST non sono compatibili con la sintomatologia riferita ,che invece va verificata con una visita urologica
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per avermi tolto questa spina dal fianco. seguirò il suo consiglio e mi sottoporrò a una visita di controllo.