Utente 218XXX
Salve sono un ragazzo di 18 anni, ho sempre avuto il frenulo lievemente corto (o almeno penso lievemente) a pene in erezione non riuscivo a "scappellarlo" del tutto. Ieri sera ho portato la mia ragazza a casa mia e durante una masturbazione da lei fatta a me piuttosto energica sentivo dolore, sono andato in bagno per capire cosa fosse successo e riuscivo a "scappellare" completamente il glande, pero con un forte bruciore alla pelle sotto al pene. Non ci sono state fuoriuscite di sangue e a vederlo (almeno a me) non sembra particolarmente leso è solo un po' rosso, per ora a parte lavarlo con sapone intimo non ho fatto niente.
A vostro parere mi devo preoccupare?, lunedì andrò dal mio medico di base e sentirò il suo parere, ma intanto volevo sapere il parere di qualcuno esperto. Il web mi mette sempre idee strane in testa.
Grazie per l'attenzione cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
se non sanguina può evitare di preoccuparsi. il collega , lunedi, obiettiverà l'eventuale danno.
cordialmente