Utente 223XXX
Buongiorno,


il mio fidanzato in passato si è sottoposto ad intervento di vasectomia di cui si è profondamente pentito. L'intervento risale a sette anni fa.
Noi, oggi, vorremmo fortemente avere dei figli insieme.

Esiste la possibilità di sottoporsi ad un altro intervento che possa ripristinare lo stato originale delle cose? se si, sarebbe importante sapere quali sono i margini di riuscita e tempi per poter nuovamente avere la possibilità di diventare fertile.

Grazie anticipatamente per un Vostro prezioso riscontro.

Cordialmente,

Nathalie Pellegrino

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
l'intervento esiste ma nella maggior parte dei casi non viene gran che bene.
più pratico il prelievo di spermatozoi dal testicolo e successivo utilizzo.
cordialmente
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

la vaso-vasostomia, cioè la ricongiunzione dei dotti deferenti è una via di uscita per ripristinare la pervietà e quindi la comunicazione della via seminale: tuttavia è gravata da un margine di insuccesso perchè la via può ricicatrizzarsi e quindi chiudersi ma lo specialista deve informarvi che sia sul breve termine che sul lungo termine può dare alcune difficoltà.

mi riferisco al fatto che alcuni pazienti possono sviluppare modifiche delle vie seminali o variazioni cellulari come lo sviluppo di anticorpi anti-spermatozoi che vincolano il successo della ricanalizzazione.

tenga anche in considerazione che la qualità dei testicoli è fondamentale (mi pare intuitivo).

valutate con lo specialista andrologo tutte queste variabili, visto che l'alternativa di cui discutere resta il prelievo degli spermatozoi da testicolo.


cordialità
[#3] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Gentilissimi,


grazie molte per il sollecito e chiaro riscontro.

Mi pare intendere reali difficoltà in un esito soddisfacente successivo ad un eventuale utleriore intervento. Confido nel piano B relativo al prelievo degli spermatozoi.

Cordiali saluti.

[#4] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettrice,

valuti comunque tutte le possibilità

cordialità