Utente 129XXX
Salve,
da circa un paio di mesi ho dei "dolori" che per me sono piu dei fastidi, "dietro" il seno sinistro...sotto verso destra...non so se sono stata chiara...quasi vicino allo sterno.
Dico che non sono dei dolori perche a me non fa male, sento come un fastidio, come se una bollicina scoppiasse...e in quel momento non sto benissimo...dura all massimo 2 minuti poi basta.
Il mio medico dice che non ho niente e che per assurdo potrebbe essere qualche cosa a livello di digestione....quelli del pronto soccorso dopo un elettrocardiogramma dicono che non ho niente perchè appunto l elettrocardiogramma va bene e che dovrei farmi vedere quando sento questo "dolore".
Ma è praticamente impossibile visto che non lo prevedo...e che dura solo un paio di minuti.
Tutti e due comunque dicono che puo essere qualcosa a livello di digestione.
Io sono abbastanza ipocondriaca...non è che magari al momento dell'elettrocardiogramma dato che non ho il fastidio non si vede niente ma invece è qualcosa legato davvero al cuore?
Sono un po ansiosa...quindi ho paura che sia qualcosa al cuore e che magari al momento dell elettrocardiogramma non si vede.


Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
già in passato ha riferito presunti sintomi cardiaci, di chiara natura ansiogena, che non le garantiscono una giusta qualità di vita. Oltre a consigliarle un corso di training autogeno, se proprio vuol esser ancor più rassicurata effettui anche un ecocardiogramma. Fondamentalmente però cerchi di ritrovare la giusta serenità.
Saluti