Utente 207XXX
Buongiorno Dott. sono un ragazzo di 38 anni e ho avuto un leggero infarto nel mese di agosto per il quale sono rimasto in ospedale in osservazione 10g tra terapia intensiva e poi reparto durante una coronarografia mi è stto inserito uno stent medicato ed ora seguo la cura con (Ramipril 5mg, Acido acetilsalicilico 100mg, Prasugrel 10mg, Atorvastatina 20mg, Ranitidinia 150mg, Metoprololo 100mg) ho già fatto la mia prima visita cardiologica ad un mese dall'accaduto ed è tutto ok... sono rientrato a lavoro.. volevo chiedere se con una patologia del genere posso recarmi per qualche giorno alle terme (solo acqua termale calda e sauna/bagno turco) e questa mini vacanza di 2 giorni sarebbe da effettuarsi alla fine di ottobre ponte dei santi.
Le porgo i miei piu cordiali saluti.... GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sconsiglierei l'esposizione al caldo e all'umido della saune del bagno turco, almeno per ora.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org