Utente 173XXX
gentile dottore,
sono in periodo di tesi e cio' mi crea non poca ansia e stress psicofisico,
circa un anno fa ho avuto una relazione con una ragazza e durante il primo rapporto stentavo ad avere un' erezione sufficiente...cosa mai accaduta prima.
ora a distanza di quasi un anno frequento un'altra ragazza che mi piace davvero molto e tra pochi giorni andremo a farci un weekend in montagna per restare un pochino da soli e temo,ricordandomi la scorsa esperienza,di non riuscire ad essere all'altezza...il susseguirsi della storia non mi spaventa perche' sono proprio i primi rapporti che creano delle ansie da prestazione...un mio amico su suggerimento di un medico mi ha consigliato di assumere una pastiglia di viagra da 25 mg.così da non avere preoccupazioni per quanto concerne l'erezione,diciamo che me l'ha consigliato piu' per l'effetto psicologico che per altro.lei cosa mi consiglia di fare?sono un ragazzo fisicamente sano e da sempre sportivo.ci sono qualche controindicazioni?non assumo farmaci di nessun tipo e non utilizzo sostanze stupefacenti.mi puo' dare consigli in merito?
non le nascondo che in effetti sapere di avere "la certezza"di non avere problemi mi fa affrontare questa "prima volta"in serenita'.
la ringrazio per la disponibilita'
cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

non vedo nulla di male nel prendere una dose di Viagra quasi fosse un "salvagente" per cercare di compensare lo stato di ansia da prestazione che potrebbe manifestarsi nel corso di un nuovo rapporto.
Ricordi di prenderlo possibilmente a stomaco vuoto, almeno 30 minuti prima dell'incontro o del contatto
Stia tranquillo "vento in poppa!!"
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
il viagra come i similari sono indicati in situazione di stress che possono avere ripercussioni sull'erezione
quindi nulla di sbagliato
l'importante che non assuma già altri nitrati farmaci con cui si possono verificare interazioni nel senso che il viagra potrebbe potenziare il loro effetto
se non assume questi farmaci ed è in buona salute vada tranquillo senza problemi