Utente 224XXX
Buongiorno, volevo un informazione riguardante la mia pressione ... ad Aprile ho avuto dei piccoli malesseri dove mi han trovato la pressione molto alta ,200 /138 e battiti cardiaci a un max di 178. Io non sento il cuore batter così forte ma averto una sensazione di soffocamento ,mal di testa e sangue di naso e ogni tanto nausea. Ho fatto molte visite e mi è stato dato da prender plaunac10mg e cardicor 2,5mg ma da divider a metà. Adesso sono da fine giugno con questa terapia ma non sono migliorata x niente.... la pressione non supera valori elevati ma si mantiene tra i 130/ 90 con pulsaz 80...fin qui sembra tutto ok,ma in alcune ore della giornata la mia pressione arriva a 80/45 con puls 42.... e tutto dun tratto ritorna ad alzarsi a valori altissimi x poi ritornare nella norma. Io non sto bene xchè passo da una sensazione di svenimento a una sensazione di caldo improvviso con nausea ... ho fatto l esame per il cortisolo , eco ai reni, tiroide e tutto è ok. il mio cardio mi ha detto di regolarmi da sola con le pastiglie in base a cm mi sento... ma purtroppo non me la sento di far di testa mia con pastiglie così delicate. Di notte non riesco a dormire xchè i miei arti superiori si informicolano e li sento gelare tanto che non riesco a girarmi nel letto questo mi succede anche con le gambe se passo più di un ora seduta,non ne posso più vorreiaver una pressione normale con i battiti normali e smetter di far visite e prender pastiglie! la mia esasperazione forse deriva anche dal fatto che non ho risolto niente . grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le escursioni dei suoi valori di pressione e frequenza cardiaca sono davvero notevoli e se veritieri sono poco osservabili nella pratica clinica. Comunque è assolutamente necessario confermare tali misurazioni, almeno con un Holter ECG ed un Holter pressorio.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Grazie... cmq tempo fà avevo fatto un holter ecg e mi han trovato aretmie, ieri ho fatto l holter pressorio ....ma proprio ieri stavo male e cmq sia non credo di risolver niente, ho fatto molte visite e anche da medici differenti e qualcuno mi ha detto di continuare così e che ci rivediamo tra un 4 mesi x veder come procede, un altro mi ha detto che secondo lui ho qualche kg da perdere ...(si ho un 4kg in più mah...il peso non credo sia eccessivo) e di far un sport aerobico, qualcuno mi ha detto assolutamente di non far sforzi...e sport. . Sinceramente sono avilita e non sò cosa fare..... sono in malattia da mesi e non ho concluso niente, ho un lavoro dove mi tocca far sforzi e non sò più di chi fidarmi. Mi chiedo xchè non mi tengon un 2 giorni dentro e mi visitano comletamente ,un medico singolo e mi fa uscire con la soluzione...... grazie mille per avermi risposto