Utente 224XXX
passato clinico-PREGRESSA BORRELIOSI-TEST POSITIVO PER TBC MA SENZA AVERLA IN REALTA-VERSAMENTO PERICARDICO RISOLTO DA SOLO-PUNTIFORME LESIONE GLIOTICA FRONTALE-DA PICCOLA ANEMIA FORTE CON NEVO ANEMICO.FEBBRE PERIODICA FINO AI 40 CON CONVULSIONI SCONUSCIUTA IL MOTIVO -PLACCHE ALLA GOLA OGNI TANTO.

adesso quello che vi chiedo è?
soffro di un prurito sotto pelle terribile con bruciore e pomfi che poi scompaiono con brividi e infiammazione e dopo che mi passo mi viene un dolore terribile alle braccia e ai muscoli delle gambe .ed in piu ho nei palmi delle mani una rossore sottocutaneo perenne che avvolte mi da prurito o bruciore ma questa cosa non va mai via.e poi spossatezza stanchezza .poi si gonfiano un pochino le caviglie e mi fanno male i piedi.un dottore mi ha detto che secondo lui e una malattia sistemica .ma cosa significa ??e quale potrebbe essere e quali esami devo fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
la Sua lista è nutrita ma contiene malattie o condizioni cliniche del tutto aspecifiche (e di alcune servirebbero ulteriori dettagli) e/o di comune riscontro e/o non associabili a configurare chiaramente una malattia sistemica.
Una malattia si intende sistemica quando - per un unico "motivo" - si manifestano alterazioni a carico di vari organi.
Bisognerebbe chiedere al collega (che l'ha visitata e ha visto i documenti) quale malattia abbia potuto sospettare, e di riflesso quali esami si dovrebbero eseguire per confermarla o escluderla.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
grazie della cortese risposta,
volevo dire che ho fatto tutti gli esami ed eco addome dove mi è stata trova una ciste nel ovaio grande dove dentro cerano altre 5 cisti e poi mi hanno mandato dal ginecolo dove mi ha fatto un ecografia particolare e mi ha dato da fare tutti i markes tumorali CA19,9
CA15,3
CEA CA 125
FETOPROTEINE
ed altri
ora io vi chiedo essendo che la cisti è aspecifica e che non e funzionale
mi puo spiegare questi esam8i a cosa servono e se devo preoccuparmi
e mi puo dire se le lombosciatalgia e l orticaria puo dipendere da questo.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gli esami dovrebbero servire per avere maggiore sicurezza sulla natura della cisti. Non c'è correlazione fra il problema ginecologico e l'orticaria.
Saluti,