Utente 224XXX
salve sono un ragazzo di 19 anni,
ho un problema, il mio pene ha le dimensioni di quello di un bambino di 10 anni, tali dimensioni sono: 03cm di lunghezza da normale e di 04cm di grossezza da normale, mentre quando e in erezione la lunghezza arriva a 8.5 cm di lunghezza e di 4cm di grossezza, voi capirete che e una situazione alquanto spiacevole e scommetto che non sono l'unico in questa situazione ma sicuramente sono l'unico che vorrebbe risolvere anche perche a 19 anni avere queste dimensioni capirete bene che non fa bene all'attivita sessuale, anche se il mio ragazzo dice che a lui non importa e il mio corpo e io penso a me, vorrei sapere se esiste una qualche terapia o intervento a cui mi potesi sottopormi, perche ripeto e una situazione difficile. in attesa porgo cordiali saluti e aspetto con ansia una vostra risposta in una e-mail privata.
ps. dimenticavo di dire che ho gia consultato diversi andrologi ma l'unica cosa che mi hanno detto era di dimagrire ma non penso si risolvi molto
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

incominci a seguire le indicazioni datele dagli urologi ed andrologici già da lei consultati.

Sicuramente questo potrebbe giovarle e potrebbe conferire un aspetto ai suoi genitali diverso.

Su questa tematica poi le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/202-misure-pene.html ,

Qui potrà trovare anche alcuni accenni ad indicazioni terapeutiche, anche chirurgiche, che vanno sempre discusse in diretta con il suo andrologo.

Un cordiale saluto.


[#2] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Gentile utente,

le dimensioni del pene in soggetti in sovrappeso non sono reali in quanto una parte di esso è ricoperto dall'adipe presente ire regione sovrapubica: il consiglio di dimagrire è il più logico se questo crea un problema psicologico.

Esiste la possibilità di intervenire chirurgicamente (interventi di falloplastica di allungamento), ma il tasso di complicanze ed insoddisfazione è molto alto.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Rifatta la valutazione andrologica poi ci riaggiorni, se lo ritiene utile.