Utente 184XXX
buonasera, in data odierna mia madre (63 anni ) ha ritirato il risultato dell'holter effettuato 3 settimane fa circa. Abbiamo l'appuntamento con il cardialogo verso la fine della setttimana prossima, chiedevo quindi nel frattempo un vostro consulto sull'esito dello stesso.
Premetto che mia madre sta seguendo una terapia di: cardioaspirina, bifrizide, eutimol , microfieb.
L'esito è : RITMO SINUSALE DURANTE TUTTA LA REGISTRAZIONE CON FISIOLOGICHE VARIAZIONI DELLA FREQUENZA CARDIACA NELLA GIORNATA.
NELLA NORMA LA FASE DI CONDUZIONE ATRIO VENTRICOLARE.
PRESENZA DI BATTITI PREMATURI VNTRICOLARI MONOMORFI
RARI BATTITI PREMATURI SOPRAVENTRICOLARI E DI SEGNAPASI MIGRANTE SENO
ATRIALECON CON BREVE RUN DI TSV
ASSENZA DI SIGNIFICATIVE ALTERAZIONI DELLA RIPOLARIZAZIONE VENTRICOLARE.

Vi ringrazio per la Vostra disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il problema e' che non sono quantizzate ne' le ventricolari ne' le sopraventricolari (ossia quanti battiti anormali dell'uno e dell'atlro tipo sono stati registrazione e neppure la loro diversa incidenza nel corso del giorno e della notte).
Ad ogni modo non sono state segnalate aritmie minacciose.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio molto per la risposta.

Ho trovato i seguenti dati:

EVENTI VETRICOLARI VEB 131
EVENTI SOPRAVENTRICOLARI DI CONDUZIONI SVEB 32 SVS 0 TSV 1 (PIù LUNGO 6 BATTITI ) SC MAXI 144
SC MEDIA 73 BPM
FC MAX 108
FC MIN 55

Grazie ancora per la disponibilità