Utente 220XXX
Questo mio zio ha 60 anni,ha il diabete mellito,e 2 settimane fà ha avuto una TIA,dopo una settimana di TAC e Risonanze negative,ha riavuto un similare episodio senza svenire a terra con forte sudorazione e faccia pallida..Controllati i valori di Diabete e Pressione non vi si riscontravano anomalie,sente sempre una sorta di dolore allo stomaco che provoca pressione,dalla gastroscopia non vi si presentava alcuna ulcera ma un pò di gastrite definita naturale per l'età del soggetto,quale potrebbe essere il problema??Frequenza cardiaca definita da atleta,senza nessun problema...cosa potrebbe essere??

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un pazienter che ha presentato un TIA, specie se diabetico, deve eseguire un ECG, un Doppler carotideo e vertebrale, una TC del cranio, un ecocolordoppler cardiaco.
Per completezza la "gastrite naturale per l' eta'", mi pare una sciocchezza dal momento non esiste una gastrite che compaia ad una certa eta'.
Consulti il suo medico per la somministrazione di antiaggreganti piastrinici (aspirina, clopidogrel, ticlopidina..).
Deve inoltre controllare i valori di colesterolemia ed eventualemente trattarli con farmaci.
Ovviamente devo dare per scontato che il paziente non sia fumatore.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org