Utente 224XXX
Salve, sono un uomo sulla trentina interessato all'epilazione permanente su alcune parti del corpo.
Per il naso mi interessava sapere se i peli delle narici possono essere oggetto di epilazione permanente.
Per le dita delle mani, si possono epilare permanentemente i peli che si intravedono in superficie ma che non spuntano fuori in quanto "incarniti" (e che quindi danno qualche difficoltà quando li si va a togliere con la pinzetta)?
Infine, ero interessato anche ad una epilazione permanente dei peli dalle caviglie in giù, però volevo sapere se al di sopra delle caviglie fosse possibile praticare, tramite tecniche di epilazione permanente, un "effetto diramazione", ovvero far sì che lo stacco tra la parte trattata e la parte non trattata fosse graduale e non netto (quasi una diramazione naturale), andando quindi ad epilare per alcuni centimetri in maniera via via più sporadica, fino a lasciare la peluria nello stato in cui si trova.
Vi ringrazio anticipatamente per la Vostra disponibilità e attenzione.
Cordialmente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luca Leva
40% attività
8% attualità
16% socialità
CIVITANOVA MARCHE (MC)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
per quanto riguarda la peluria presente nel naso le consiglio di rimuoverla con apposite pinzette, in modo da indebolire il pelo stesso per farlo ricresce piu' lentamente e diradato nel tempo. Tecnicamente e' molto difficile con il manipolo della luce pulsata o laser colpire a buon fine tutta la peluria all'interno delle narici.

riguardo ai peli incarniti, l'importante e' che vi sia una minima parte di quest'ultimi presente in superficie (anche pochi millimetri), in maniera che vengano colpiti dalla fonte di calore/laser.

L'effetto di diramazione potra' ottenerlo via via con un numero crescente di sedute e sara' lei a decidere quando raggiunto l'effetto desiderato potra' terminare il trattamento.

Saluti,
[#2] dopo  
Dr. Salvatore Carlucci
24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Buongiorno,
concordo con il collega dr. Leva sui peli del naso; per quanto teoricamente possibile un'epilazione laser all'interno delle narici è tecnicamente molto difficoltosa, se non per i peli che spuntano proprio sul bordo.
Per quanto riguarda i peli incarniti, credo che si possa ottenere un buon risultato magari con qualche accorgimento, a patto che il pelo sia superficiale, ovvero che si veda il suo colore in trasparenza attraverso la pelle.
Infine per quello che lei chiama "effetto diramazione" sappia che in ogni seduta vengono asportati il 15-20% dei peli; giocando su questo si può effettivamente, nel corso delle sedute, ottenere un diradamento graduale.
[#3] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Ringrazio vivamente i medici per i consueti preziosi pareri.
Cordialmente