Utente 224XXX
Gentilissimo Dottore,
mio figlio è stato punto, oltre 10 anni fa, da una zecca. E' stato curato da un ospedale civile in provincia di Udine con tre Zitromax. Oggi i risultati delle analisi sono i seguenti:

IgG ANTI-BORRELIA BURGDORFERI

Immunoenzimatica 0,34

0,01-0,99 Negativo
1,00-1,60 Borderline
1,61-6,00 Positivo


IgM ANTI-BORRELIA BURGDORFERI

Immunoenzimatica 2,28

0,01-0,99 Negativo
1,00-1,30 Borderline
1,31-6,00 Positivo


Esito positivo
Sono molto preoccupato in quanto è soggetto a febbre ricorrente e a mal di testa.
A che struttura o luminare debbo rivolgermi per far curare mio figlio?
Grazie per la cortese e, se possibile, pronta risposta.

Tel. 0536969474 Cell. 3200975754

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Salve.
Se la febbre e la cefalea persistono da tempo, è piuttosto strano che non si siano positivizzate anche le IgG. Può rivolgersi certamente ad un infettivologo nella Sua città, magari su consiglio del medico curante (che può presentare il caso al collega).
Saluti,