Utente 224XXX
Buongiorno,
Il mio convivente deve sottoporsi ad una frenulotomia ed il giorno dopo dovremmo partire per un viaggio in un paese UE. Valutando che dovremo guidare molte ore,
Sono a sottoporVi i seguenti quesiti:
1) E' consigliabile annullare il viaggio o posticiparlo di qualche giorno oppure possiamo partire tranquillamente?
2) Se dovesse esserci qualsiasi necessità di rivolgersi ad un P.S. è possibile farlo in qualsiasi paese UE tramite ns SSN oppure le prestazioni sono a pagamento per intero?

In attesa, Vi ringrazio e porgo Distinti Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

il buon senso ci direbbe di consigliare al suo amico di posticipare di 2-3 giorni il viaggio o di fare al ritorno l'intervento.

Comunque, da cittadino europeo, portando con sé la sua tessera sanitaria ha diritto ad una assistenza in struttura pubblica, come in Italia.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la cortese e celere risposta.

Cordiali saluti