Utente 211XXX
dottore o mia nonna che sta morendo in ospedale e vendendo mamma stare molto male mi e venuto un dolore allo stomaco, ora o un piccolo fastidio al petto e a volte allo stomaco come se si stringesse, la mia frequenza cardiaca al riposo e di 90 battiti al minuto e appena mi muovo sfiora i 100 o di piu, al polso sento un po il battito debole , invece quando mi muovo un po piu brusco mi sento il battito in petto fortissimo che lo percepisco anche senza mettere la mano, dottore e solo un fatto emotivo? oppure puo essere un altra cosa? sono un tipo ansioso vorrei un consiglio se e una cosa normale, grazie dottore.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Da quanto lei scrive mi pare evidente che il suo sia un problema ansiopso.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
dottore grazie vorrei solo sapere una cosa, in ospedale questa mattina sempre per causa di mia nonna dopo parlato con il dottore mi sono spaventato gia avevo la frequenza alta da ieri comq sono andato in tachicardia, mi sono seduto o provato a misurare i battiti in un intervallo di 20 secondi, mentre andava veloce ci sono stati tre battiti lenti ma con forza e poi a ripreso dinuovo la sua velocita in conclusione con 106 battiti al minuto e con un po di dolore al petto credo che sia da ansia, questi sono episodi di aritmie? uno stress continuo porta problemi seriii al cuore? e normale che il cuore sotto stress abbia questi comportamenti? sotto stress la frequenza puo avere irregolarita? grazie dottore sono dubbi che vorrei togliermi grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le confermo che lei ha bisogno di un supporto psicologico/Psichiatrico
Arrivederci
Cecchini