Utente 482XXX
salve dottori volevo dirvi questa specie di problema che ho la notte ho dei battiti normali poi mi sento un battito piu forte e sempre cosi mi fa per un bel pò, mi manca un pò di respiro e a volte faccio un pò di tosse poi quando mi sveglio la mattina scompare tutto sempre di notte mi accade ho fatto anche l'ecd e ho tutto alla norma allora cosa può essere???
grazie a risentirci

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
le rispondo in qualità di Medico Frequentatore di un Reparto di Cardiologia.
Ciò che lei ci descrive pare essere dovuto a delle più o meno isolate extrasistoli.
Nel più del 90% dei casi, considerando anche la sua giovane età, sono di origine assolutamente benigna.
L'ECG che ha eseguito è utile solo se ha il fenomeno "aritmico" in quei 5 secondi di esecuzione dello stesso, se no ha scarso/nullo valore diagnostico.
Le consiglierei di richiedere al suo curante l'esecuzione di un Holter ECG delle 24 ore in modo da studiare al meglio questi fenomeni.
Può starci anche la sintomatologia accompagnatoria che ci ha descritto, anche se è più frequente nei soggetti fumatori o che assumono modiche quantità di alcool, o che conducono una vita stressata.
Tale situazione, in base alla risposta che ci fornirà l'holter, può anche essere attribuita a stati ansiosi, sempre che lei ne soffra.
Ho poi visto che in passato aveva segnalato un problema alla vista, e un collega psichiatra le aveva consigliato una visita oculistica. Il tutto può trovare un certo incastro anche con la sintomatologia che ci ha descritto ora.
Ci faccia sapere.
[#2] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
si premetto che sono un pò anzioso però io faccio anche palestra cioè mi sforzo pure parecchio mica potrebbe accadermi qualcosa però mi farò un ecg lo stesso grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
non ecg "basale" ma ecg HOLTER, si ricordi, quello delle 24 ore. Non dovrebbe capitarle nulla (come mi pare non sia mai capitato nulla finora) nemmeno in palestra; anzi, se riesce a sudare poco e quindi a non far staccare gli elettrodi dal corpo, non sarebbe male avere un tracciato che comprenda anche delle ore di sforzo (anche se è più utile fare un test da sforzo a parte, ma non è indicato nel suo specifico caso.
[#4] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
No infatti non mi è capitato niente effettuerò un ecg HOLTER e le farò sapere ma si può guarire da questo sintomo?? perchè è un pò fastidioso
[#5] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
se viene confermata una causa ansiosa (come penso sia) ed escludendo del tutto il fumo, limitando l'alcool ai soli pasti 1-2 bicchieri al massimo, ed evitando il più possibile fattori stressanti sul lavoro o nella vita privata) sono molto ottimista in merito.
[#6] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
OK GRAZIE MILLE DOTTORE LA RINGRAZIO DOTTORE MI SCUSI VORREI PORLE QUESTA DOMANDA E COSA CENTREREBBE LA MIA VISTA CON QUESTO FATTO QUESTI SBANDAMENTI ALLORA DERIVANO DA QUESTO SINTOMO CHE LEI MI HA DETTO??
[#7] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
no, non "derivano", ma possono coesistere nell'ambito di una patologia, come appunto l'ansia.
[#8] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
DOTTORE MI SCUSI ANCORA MA QUAL'è LA DIFFERENZA TRA EXTRASISTOLE VENTRICOLARE E SOVRAVENTICOLARE I SINTOMI SONO GLI STESSI???
[#9] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
più o meno si, cambia solo la forma del tracciato ecg di quella precisa extrasistole.
[#10] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
DOTTò MA è UNA CCOSA GRAVE QUESTO SINTOMO SI PUò MORIRE??
[#11] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Ma no...però è importante capire con che quantità si presenta a lei nell'arco della giornata. Il riscontro di una sola extrasistole in un ECG basale, come è capitato a lei, in genere non preclude chissà cosa. L'Holter chiarirà tutto, ma non è niente di grave in ogni caso.
Tranquillo.
[#12] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
GRAZIE INFINITAMENTE DOTTORE LE FARò AVERE NOTIZIE GRAZIE MILLE!!!
[#13] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
dottore stamattina sono andato dal cardiologo mi ha visitato e mi ha detto ch eho un sospetto prlasso mitralico poi ha aggiunto che quando mi ha visitato ha sentito un soffio innoquo così lo ha definito perchè di lato si sentiva mentre se stavo seduto non si sentiva lui mi ha prescritto un eco e e un Holter però non mi ha prescritto niente riguardo questra exstrasistoli dottore ma adesso questo soffio può essere pericoloso anche se innoquo????
[#14] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
se è innocuo non è pericoloso (N.B. innocuo è il contrario di pericoloso)
Per essere più tranquillo sul soffio le ha prescritto l'ECO, mentre per capire meglio l'origine delle extrasistoli le ha prescritto l'Holter.
Li faccia e poi ci faccia sapere.
[#15] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
dottore il 29 marzo dovrei fare l'eco e l'holter vorrei chiederle se questo prolasso mitralico lieve sia pericoloso anche per quando sarò più vecchio se mi porta qualcosa o rimane sempre così,il dottore me lo ha riscontrato quando stavo seduto di lato mentre quando stavo seduto normale non lo ha sentito aspetto sue risposte
[#16] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
dottore mi scusi vorrei porle una domanda ma le exstrasistoli si possono vedere anche tramite elettrocardiogramma???aspetto sue risposte grazie
[#17] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
se ben controllato, il prolasso non è indice di patologia severa quindi può stare tranquillo.
Le extrasistoli possono essere viste anche tramite ECG ma siccome non sono "frequenti" bisogna avere la "fortuna" di "catturare" questi episodi e registrarli all'istante, cosa molto improbabile che se avviene è del tutto casuale, tant'è vero che la diagnosi di extrasistolia si esegue mediante Holter.