Utente 197XXX
Ho quasi 37 anni e da quando avevo 18 anni mi lavo le mani con tanto sapone (mi sento pulito solo dopo un lavaggio con tanta schiuma) tantissime volte al giorno ancor di più da quando dall'età di 25 anni son venuto a lavorare nel mio attuale posto di lavoro nel quale dovendo far compilare i mdoduly sulla privacy e dovendo accettare la gente comune affinchè possa effettuare gli esami del sangue per poterlo poi donare sono costantemente a contatto con persone che eseguono gli esami sierologici e in alcuni casi risultano positive all'hiv o ad altre malattie sierologiche quali le epatiti ed il solo fatto di entrare a contatto con dei documenti toccati da loro mi porta costantemente a lavarmi le mani anche più di 20 volte in una mattinata di 6 ore di lavoro.
Detto questo anche quando faccio la doccia (una volta al giorno) mi lavo con molto bagno schiuma e mentre le mani le ho sempre avute molto secche, screpolate e sanguinanti ultimamente anche la pelle del corpo (soprattutto nella schiena) mi pizzica ed è estremamente secca.
Volevo chiedervi se l'utilizzo di creme idratanti per mani e corpo acquistate nei normali centri commerciali possono aiutarmi e qualora inziassi fin da ora a correggere questo mio stile di vita se posso comunque aver fatto dei danni irreparabili perchè sto notando che nonostante al pomeriggio mi do' queste creme idratanti a distanza di pochissimotempo le mie mani sono nuovamente secche anche se non le ho rilavate e questo perchè probabilmente le lavo tantissime volte durante la mattina.
Potrò riavere le mie mani liscie e vellutate come una persona normale o non ce la farò più? Il lavarsi con troppo sapone può essere causa (così come il sole) anche di tumori della pelle? (peraltro nel tempo mi son venuti nel dorso delle mani tanti piccolissimi nevi) Grazie dell'interessamento e buona giornata!!
[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
anch'io nella mia pratica quotidiana di medico lavo le mani tantissime volte, ma non ho alcun problema di secchezza.

Questo per significare che con la scelta di detergenti appropriati, ancora prima di creme idratanti, si può contrastare con semplicità il fenomeno della riduzione del film idrolipidico tipico di detersioni continuative o aggressive. Scelga con il dermatologo le cose adatte a lei.

saluti cari