Utente 210XXX
Caari dottori sono un ragazzo di 18 anni, vi espondo il mio problema alquanto stranissimo, questa notte mi e successo che mi sono svegliato nel cuore della notte, la stanza era semioscura, e aprendo gli occhi appena uscito dalla fase rem (ancora stordito con la vista quasi annebbiata) aprendo gli occhi lentamente avevo come una fotoimpressione retinica ovvero vedevo un alone scuro esattamente al centro della mia vista, il fenomeno durava due secondi, ovvero appena aprivo le palpebre molto lentamente e tenendo gli occhi a fessura dpodiche scompariva immediatamente come fosse il flash di una macchina fotografica che svanisce. Durante il giorno ci vedo bene e non ho nessun problema, e di recente ho anche effettuato un fondo oculare e la retina era in perfetta salute. A cosa si attribuisce questo fenomeno da appena sveglio? Mi ricordo che anni fa mi capitava qualcosa di simile ma con la differenza che vedevo tipo tutti i miei vasi retinici neri impressi nella vista appena aprivo gli occhi appena mi svegliavo.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Soffre di pressione bassa?
[#2] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Caro dottore ono un giovane ragazzo di 18 ani e sportivo non ho mai riscontrato problemi di presisone bassa. nell ultimo periodo fumo molto. Cosa potrebbe essere?
[#3] dopo  
Utente 210XXX

Iscritto dal 2011
Caro dottore ono un giovane ragazzo di 18 ani e sportivo non ho mai riscontrato problemi di presisone bassa. nell ultimo periodo fumo molto. Cosa potrebbe essere?
[#4] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Il fumo agisce sulla circolazione artero venosa, provi a fumare meno (SMETTERE SAREBBE IL MASSIMO; E NON SOLO PER GLI OCCHI...)

Cordiali saluti