Utente 224XXX
Salve,
spero di riuscire a inquadrare bene il mio problema visto che è un po' difficile da spiegare...
Alcuni mesi fa è comparso sull'asta del pene (circa a metà) una specie di brufoletto, con una colorazione più chiara rispetto alla pelle attorno tendente al bianco. Pensando un normale brufoletto ho provato a schiacciarlo, ma nn è uscito nulla. Non ho dato importanza alla cosa visto che nn mi da alcun fastidio e ho lasciato passare il tempo. Ultimamente, però, mi sono accorto della comparsa di altri due di questi "brufoletti" (non saprei in quale altro modo chiamarli) molto più piccoli.
Il più grande (il primo a comparire) si mostra duro al tatto e saltuariamente schiacciandolo fa fuoriuscire della sostanza biancastra che però nn è liquida (insomma, non è pus).
Ora, essendo una zona particolare, devo ammettere che ho un po' di imbarazzo a chiedere al mio medico e quindi un vostro parere preventivo potrebbe aiutarmi a recarmi dal medico di base più "tranquillo" e preparato.

Un'ultima cosa: potrebbe esservi utile sapere che è più di un anno e mezzo che nn ho ragazze e i brufoletti sono comparsi circa un anno dopo l'ultimo rapporto sessuale.
Sono donatore di sangue e all'ultima donazione (avvenuta un mese fa) le analisi erano perfette.
Ringrazio in anticipo per le eventuali risposte!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
cARO SIGNORE,
PROVI PURE A SCHIACCIARE E DA BRUFOLETTI DIVENGONO BRUFOLONI. I rapporti sessuali non c' entranto nulla. A naso nulla di che ma li faccia vedere al medico di base, oper sicurezza. E via la vergogna.
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottor Cavallini,
ho chiesto consiglio a un amico medico che mi ha detto che nn è nulla... Però anche solo esteticamente (visto che non mi danno alcun disturbo) questi puntini mi danno fastidio... C'è un modo per eliminarli? E potrebbero essere condilomi? E in caso positivo che cura si può adottare?
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le ho appena detto che non posso vederli, per cui non posso dire nulla. Ma quel medico kli ha guardati almeno sti brufoli?