Utente 176XXX
Salve,
Premetto che sono un fumatore, anche se sto smettendo piano piano.
9 giorni fa sono andato dal mio dottore che mi ha diagnosticato il broncospasmo.
Mi ha dato da prendere delle pastiglie di cortisone del lansoprazolo per proteggere lo stomaco e anche degli aereosol con clenil.
Da quando ho iniziato la terapia ho iniziato a sputare catarro giallo che diventava sempre più scuro con il passare dei giorni.
Ieri ho finito la terapia però mi sono rimasti dei dolori al petto tipo quando sono seduto mi alzo e mi stendo per sgranchirmi mi sento tirare e mi procura dei piccoli dolori, stessa cosa quando tossisco, poi ho dei piccoli dolori alla schiena nella zona delle scapole quando tossisco.
Poi dopo aver tossito mi sento anche dei piccoli dolori al petto a volte centralmente a volte più lateralmente.
Ora quando sputo il catarro e si giallo-giallo scuro ma a volte insieme mi esce una piccola quantità di sangue ma questo succede poche volte...
Mi hanno gia detto che sicuramente tutto questo è perchè sono uscito adesso dal broncospasma e tutti sti dolori e quelle piccole quantità di sangue sono portate da qualche piccolo capillare che si deve essere rotto tossendo...
Adesso io essendo molto ansioso mi sforzo sempre di tossire per controllare se esce sangue...
Sono un ragazzo molto ansioso e ho una paura matta di tutto cio per questo motivo sto chiedendo a voi che siete degli esperti...

Spero rispondiate al più presto sono molto preoccupato anche perchè leggo su internet di tumore ai polmoni e via dicendo !!

[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Perchè pesare sempre al peggio! Comunque, nel tuo caso, è utile una visita specialistica otorinolaringoiatrica con rinolaringoscopia a fibre ottiche. Inoltre, consiglio una rx del torace ed un esame dell'espettorato per la ricerca di germi patogeni. Una volta in possesso delle relative risposte, cerchero' di esserti piu' di aiuto. Buona serata
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille della risposta !!

La rx toracica devo andarla a prenotare in questi giorni...
Ma secondo lei dovrei preoccuparmi ??
Anche perchè adesso il catarro mi esce solo bianco (raramente giallo-grigio e con macchioline leggermente rosate) e i piccoli dolori mi rimangono solo quelli alla schiena ad altezza scapole ma nella parte superiore destra (comunque quasi scomparso) e un pochino a basso fianco destro (anche questo quasi scomparso)...
Da precisare anche il fatto che fino a poco tempo fa avevo una gobba mostruosa, e solo adesso mi sto raddrizzando la schiena, quindi dice che questi piccoli dolori quasi estinti potrebbero essere legati a questo fatto ??
La tosse a parte qualche piccolo colpettino al giorno fatto da me perchè magari sento del catarro che mi da fastidio in gola non ne ho più...
E solo 2 annetti massimo 3 che fumo...

Scusi delle troppe domande, ma come ho detto prima sono davvero molto ansioso e preoccupato...
[#3] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
In poche parole i sintomi che ho elencato ci sono ancora ma in forma più lieve...
[#4] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Ti ripeto che non c'è nulla per cui preoccuparsi ,ma è giusto sottoporsi agli accertamenti diagnostici consigliati per arrivare ad una diagnosi precisa. Rimango in attesa di notizie. Buona domenica
[#5] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille ora mi sento un po più tranquillo.
Appena avrò fatto la rx al torace le farò sapere.
[#6] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Ok, a presto!