Utente 805XXX
Salve a tutti dottori.
Il problema che vorrei sottoporre alla vostra attenzione non riguarda me ma la mamma della mia fidanzata che a breve si sottoporrà ad una risonanza magnetica per determinare le cause di un dolore fortissimo alla spalla destra.
Il problema è che lei non può praticamente stare sdraiata a causa del dolore che ho già citato e quindi non può proprio sottoporsi alla pratica della risonanza.
Vorrei chiedere se c'è qualche medicinale che possa allievarle il dolore giusto per il tempo necessario alla RM.
Qui purtroppo c'è un altro problema. A causa di traumi passati lei ha il terrore di ogni tipo di medicinale che possa darle senso di nausea o vertigini.
So che la richiesta è un po' strana ma c'è qualche medicinale che non presenti questi sintomi? Il toradol può essere uno di questi?

Grazie mille per l'attenzione.
Buona giornata a tutti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino
44% attività
20% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Buonasera, il mio consiglio è di far valutare la paziente anche da un anestesista (rappresentando il problema al servizio di radiologia che eseguirà l'esame) per una eventuale sedazione prima di effettuarlo. In questo modo si valuterà serenamente la situazione. Ciò perchè non è possibile sia consigliare terapie via web ma soprattutto perchè il problema va visto nella sua interezza e non limitato alla semplice somministrazione di antidolorifico.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 805XXX

Iscritto dal 2008
GRAZIE MILLE.