Utente 225XXX
buongiorno,
mi chiamo Nina e sono la mamma di Ettore 6 mesi la settimana scorsa.Alla nascita pesava 2940 oggi pesa8200 Fin dalla nascita ha sempre avuto problemi di pelle all'inizio lo allattavo io e ad un mese aveva tutto il corpicino ricoperto di puntini e chiazze secche e rosse fatta eccezione per la pianta dei piedi e il palmo delle mani, ho tolto quasi tutto dalla mia alimentazione ma nulla da fare a due mesi siamo passati al latte artificiale (mellin1,eveil1,eveil ha mellinsoya1,novolac,nutramigen) niente da fare stessa situazione a 3 mesi e mezzo lo abbiamo svezzato e abbiamo iniziato a respirare è sparito tutto tranne per i piedini. ora mangia 180+4biscotti di neolatte2 al mattino,pranza con brodo di patata carota zucchina e alterno zucca o bieta,passato mais tapioca olio parmigiano e mezzo omo di carne bianca o pesce il glutine lo do una volta a settimana,la sera uguale ma senza omo a volte stracchino.il problema è che ha sempre sfoghi in viso ci sono settimane in cui non ha nulla e settimane in cui è pieno chiazze rosse ispessite tutto il mento e le guance nulla sul corpo.il pediatra di base mi dice di mettere acqua e bicarbonato ma non serve a nulla, siamo andati privatamente ad effettuare il rast test e i valori sono tutti 0,01 delle ige per il latte è addirittura 0,00 quando per esser positivi dovrebbero essere almeno0,1. non riesco a capire cosa abbia il mio cucciolo.
premetto che io sono allergica e asmatica. lui però mangia tranquillo e ride solo che non dorme più.
spero di essere stata chiara.
ringrazio per l'attenzione
Nina

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
una diagnosi di dermatite a distanza è impossibile. Verrebbe da ipotizzare una dermatite atopica, nella quale non necessariamente (anzi di rado) si dimostra una sensibilizzazione ad alimenti, però si tratta di una condizione estremamente pruriginosa, se ne sarebbe accorta dal comportamento del bimbo. Se il pediatra ha dei dubbi può prescrivere una visita dermatologica (o allergologica).
Saluti,