Utente 225XXX
salve,
spero di aver scelto la sezione giusta, a giugno scorso ho fatto una tinta ai capelli da una parrucchiera e ho avuto un prurito fortissimo sulla testa per una settimana e mi è venuto un bozzetto dietro l'orecchio che mi dava delle fitte fortissime. questo bozzetto dopo un paio disettimane è sparito ma per 4 mesi quindi fino a qualche giorno fa ha continuato a darmi fitte più leggere magari una volta ogni tanto. 2 giorni fa ho fatto una tinta naturale acquistata in erboristeria, ho avuto pochissimo prurito ma mi è venuto un bozzo sulla nuca all'attaccatura dei capelli vicino all'orecchio e mi sta dando delle fitte fortissime. Io penso sia colpa della tinta, credo di essere allergica a questo punto, anche a quelle più naturali, oppure devo preoccuparmi? quello che mi domando è perchè da quando mi si è gonfiato la prima volta a giugno, non ha mai smesso di farmi male completamente pure se la tinta l'avevo fatta da mesi! grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
è possibile che si tratti di un linfonodo, attivatosi inizialmente per la dermatite causata dalla tintura per capelli. Generalmente i linfonodi dolenti non sono preoccupanti. Sarà senz'altro utile un patch test; in tale occasione potrà inoltre far valutare all'allergologo gli altri caratteri del linfonodo.
Saluti,