Utente 126XXX
Salve, mio figlio di 38 anni da due gg ha influenza con febbre.Come giò detto in precedenti post soffre di extrasistole ed ha effettuao tutti gli esami del caso che sono risultati tutti negativi.
In questi giorni appena fa dei semplici movimenti come alzarsi ed andare in bagno, fare una fila di scale, stare in piedi , si sente delle vampate di calore e i battiti che arrivano a 110. questo anche stamani che ha 37 di febbre.
Volevo sapere se questa tachicardia ( che dura un paio di minuti) sia normele oppure no. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'aumento della frequenza cardiaca ed il suo eccessivo incremento puo' essere messo in relazione al recente episodio infettivo. Purtuttavia, se la situazione perdurasse, e' opportuno escludere altre cause (es. focolaio broncopneumonico,etc).
Cordailita'
cecchini
www.cecchinicuore.org