Utente 118XXX
salve ho 40 anni e da poco con mia moglie abbiamo deciso di avere un bambino .Ho fatto uno spermiogramma e volevo un vostro parere.
colore b.grigiastro aspetto opalescente volume (ml) 2,1 ph 8.0
viscosita aumentata coagulazione presente fluidificazione completa
CONTEGGIO IN CAMERA DI MAKLER (200X)
CONCENTRAZIONE PER ML 197.000.000
CONCENTRAZIONE TOTALE 413.700.000
MOBILITA' QUANTITATIVA DEI NEMASPERMI E CARATTERISTICHE DEI NEMASPERMI MOBILI
tipo1 1ora 11.8 2 ora 11.1 3ora 9.9
tipo2 1ora 29.0 2 ora 26.3 3ora 22.8
tipo3 1ora 7.4 2 ora 7.4 3ora 8.0
tipo4 1ora 51.8 2 ora 55.2 3ora 59.3
moto rettilineo 28.8 dir.variabile16.0 moto circolare 0.0
ESAME MORFOLOGICO
normali 39.5 immaturi 5.4 residuo citoplastico 10.9 amorfi 14.3 ptr 0.7
gtr 0.0 spermatozoi vitali ( % ) 55 piriformi 2.0 puntiformi 2.0 arrotolati 16.3
affusolati 0.0 lanceolati 0.0 senza coda 0.0 senza testa 0.0 due code 0.7
due teste 1.4 vacuolati 6.8 a sigaro 0.0 coda breve 0.0
CELLULE GERMINALI
spermatogoni 0.0 spermatociti 0.0 sab spermatidi 0.0 scd spermatidi 100.0
concentrazione cellule germinali per ml 5.000.000
CELLULE DELLA SERIE BIANCA > 1.000.000
DATI FINALI
eritrociti assenti cellule prostatiche assenti cellule epiteliali rare muco assente
corpi sferoidali diversi cellule vescicolari assenti batteri assenti cristalli assenti
ESAME ELABORATO SECONDO LE RACCOMANDAZIONI WHO 1999
VOLEVO SAPERE SE SONO FERTILE?





Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

sembra avere un esame del liquido seminale in cui si è riscontrata una non perfetta motilità dei suoi spermatozoi e quindi bisogna sentire ora in diretta un andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Sarà lui che le indicherà poi una eventuale laboratorio di analisi aggiornato alle raccomandazioni WHO 2010.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quella "elaborazione sec. WHO 1999" mi pare fantasiosa il suo giusto, che motilità in quella elaborazione non si misura alla terza ora. Per cui per sicurezza ripeterei l' esame da un' altra parte. Anche perchè se un esame non è stato fatto correttamente la motilità risulta sempre scarsina (come nel suo caso). In ogni caso a parte quello non vedo grandi alterazioni. Quanto alla fertilità è un altro paio di maniche: la metà dei babbi ha spermiogrammi peggio dei suoi, ed il 15% delle coppie infertili hanno esami normali. Pertanto le raccomadazioni della american andrological society del 2008 dicono di considerare coppia infertile dopo 18 mesi di tentaivi (2-3 rapporti liberi a settimana, non mirati alla ovulazione) con partner femminile più giovane di 30 anni, 12 mesi con partner di fra i 30 ed i 35, 3-6 mesi fra i 35 ed i 40.
[#3] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
ho dimenticato di scrivere che ho un po' di varicocele al testicolo sx puo' dipendere da questo?
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Francamente seguirei quanto le abbiamo detto circa l' esecuzione dell' esame. Poi il varicocele ha 5 gradi ecodoppler di ci si operano slo il III, il IV ed il V.
[#5] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
purtroppo a sassari non ci sono altri laboratori di analisi per lo spermiogramma
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
teniamo buono quello.
[#7] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
ma il varicocele puo' causare scarsa motilita' degli spermatozoi perche io ho fatto lo spermiogramma su richiesta dell' andrologo per la presenza di varicocele?
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo che un varicocele può alterare questo parametro a livello del liquido seminale.

Si legga questo Minforma pubblicato sul nostro sito:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.
[#9] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
Il commento della dottoressa che ha eseguito l'esame e stato aumento della viscosita' (++). Normoposia .Normozoospermia. Astenospermia.Quadro morfologico nella norma,elevata la percentuale relativa di elementi arrotolati.Esfoliazione dell'epitelio seminifero.Cosa significa?
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Significa, in sintesi, che c'è solo una alterazione della motilità dei suoi spermatozoi.
[#11] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
ma è necessario intervenire in qualche modo o può andar bene anche cosi per avere dei figli
[#12] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Dia un occhio alla mia prima replica (#2)
[#13] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
buongiorno vi scrivo a distanza di 6 mesi perchè sono andato a visita dall'andrologo e senza aver fatto ulteriori analisi mi ha consigliato di fare l'intervento al varicocele. In questi 6 mesi non abbiamo provato ad avere figli.Voi cosa mi consigliate? è necessario fare l'intervento?
[#14] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Certo sarebbe più saggio prima ripetere almeno l'esame del liquido seminale, fatto in centro aggiornato e dedicato.

Ancora cordiali saluti.
[#15] dopo  
Utente 118XXX

Iscritto dal 2009
mi può consigliare un centro aggiornato a firenze o roma o pisa
[#16] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

non è questa la sezione del sito da consultare per avere tali informazioni.

Comunque il mio consiglio in questi casi è sempre quello di sentire prima il suo medico di fiducia e poi il suo andrologo od urologo con chiare competenze andrologiche.

Cordiali saluti.