Utente 207XXX
Salve a tutti,
ho una fistola sacroccigea che dovrei rimuovere tramite tecnica aperta. Il mio medico ha detto che è una fistola molto complessa quindi il mio taglio sarà a ferro di cavallo. Cosa significa questo??
Non nascondo il fatto di essermi informata tramite internet,ma tutti i casi di queste fistole sono localizzate in punti diversi da quella dove ce l'ho io. Ovvero molto piu' giu' e dentro. Ho paura che si tratti di una fistola anale?ma è possibile<?
Sono molto in ansia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si tratta di due patologie completamente diverse e non è possibile a distanza stabilire quale la riguarda. Credo corretto chieda esattamente al collega che l' ha visitata la diagnosi posta e l' intervento proposto.Auguri!
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la sua risposta tempestiva,
ma quello che le chiedo se dovesse trattarsi di una fistola anale,proprio perchè trattasi di una patologia diversa penso che l'avrebbe detto no?
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Suppongo di si.
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
è stato appena detto che si tratta anche di una fistola con sbocco perianale??? Cosa significa??? :(
[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Che un orifizio esterno è vicino all' ano.