Utente 226XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 19 anni e da un po' di tempo ( qualche anno ormai) che quando non mangio per qualche ora noto sulla lingua una specie di patina giallo/verde e alito cattivo. Mi lavoro i denti due volte al giorno usando sempre colluttori tipo Listerine, che è abbastanza forte per me , mi fa sempre lacrimare gli occhi, ma comunque tempo mezz'ora e ho di nuovo l'alito cattivo.
Non mangio in modo squilibrato, anzi cerco di mangiare sempre nel modo più sano possibile, certo ogni tanto può capitare di mangiare fritti, cioccolata, ma raramente. Inoltre da qualche mese a questa parte ho notato che mi stanno uscendo i denti del giudizio nella parte inferiore e mi si infettano almeno una volta al mese, il mio dentista mi ha detto che non è ancora il momento di toglierli e quindi almeno una volta al mese o ogni due mesi sono obbligata a prendere gli antibiotici per una settimana. Con ciò ho notato che il problema dell'alitosi è peggiorato.
Da quando ho questo problema sono "obbligata" a masticare continuamente chewing gum per relazionarmi con le persone. Mi vergogno a rivolgermi direttamente ad un medico, spero voi possiate consigliarmi.
Vi ringrazio
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
intanto se i denti del giudizio hanno problemi vanno estratti e non è ammissibile che si prendano gli antibiotici e si attenda
anche i denti del giudizio per l'infiammazione che determinano possono provocare alitosi ma le cause possono essere molteplici e la placca anche sulla lingua che va regolarmente spazzolata è una di queste
otturazioni o capsule non corrette, presenza di tasche parodontali valutabili con sondaggio e radiologicamente con radiografie endoorali e non panoramiche sono le cause più frequenti
poi vi sono cause di digestiva o di pertinenza otorino
senta un parere da altro collega
cordiali salut
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente per risolvere il suo problema penserei a partire dal motivo più ovvio e cioè ad una igiene non adeguata.
E' apprezzabile il fatto che lava i denti due volte al giorno,ma è necessario farne una valutazione di qualitativa.
Le consiglio quindi una visita parodontale per definire con competenza la causa dei suoi disturbi