Utente 226XXX
Buongiorno Dottore,
non voglio rubare troppo tempo ma fare una domanda precisa:
Una persona che ha sviluppato Varicocele rischia nel tempo o è più predisposto a sviluppare problemi simili arteriosi/venosi e di circolazione ( trombosi, aneurismi, ecc..) in altre parti del corpo?
Grazie

Saluti
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Il varicocele è una affezione del versante venoso del sistema circolatorio e non ha correlazione con la malattia aterosclerotica, che è alla base della affezioni cui fa riferimento e che colpiscono il versante arterioso.
L'insufficienza venosa degli arti inferiori con le sue manifestazioni cliniche (varici, flebiti, trombosi VENOSE, ecc.) può essere inquadrata nell'ambito di una patogenesi comune.
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore.