Utente 193XXX
Gent.li dottori, da circa un anno mi risveglio con un raffreddore che mi porta a starnutire diverse volte nelle prime ore del mattino fino ad attenuarsi e poi scomparire durante la giornata. Non ho altri sintomi influenzali quali mal di gola o tosse, quindi posso presumere sia un'allergia? In special modo temo sia colpa degli acari(avendo letto qualcosa a riguardo). Vi pongo allora le seguenti domande: cosa fare per prevenire la proliferazione di questi essere viventi? Io mi limito a lavare lenzuola una volta a settimana. Inoltre è il caso che mi sottoponga a dei test? Ma quali?
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Buongiorno,
generalmente può bastare l'esecuzione del prick test per confermare il sospetto clinico. SI tratta di un test semplice ed economico, in più si ha subito la risposta. Il test si effettua nell'ambito di una visita allergologica.
In merito ad ogni aspetto al quale può essere interessato può leggere i relativi articoli:
http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/1092-prepararsi-visita-allergologica.html
http://www.medicitalia.it/n.verna/news/786/Scopriamo-cos-e-lo-Skin-prick-test
http://www.medicitalia.it/minforma/allergologia-e-immunologia/869-difendersi-acari-polvere.html
ed eventuali altri effettuando il motore di ricerca del sito.
Saluti,