Utente 226XXX
Ho fatto sesso protetto con la mia ragazza,lei era al decimo giorno di ciclo,ciclo che generalmente dura 28/29 giorni,a un certo punto si rompe il preservativo,ce ne accorgiamo immediatamente(2/5 dopo secondi al massimo) e interrompiamo il rapporto all'istante...io di solito eiaculo fuori quindi ovviamente non ero venuto,secondo voi vi sono possibilità che la mia donna sia rimasta incinta?secondo voi dobbiamo ricorrere alla pdgd?
ps un piccolo pezzettino di preservativo era rimasto nella sua vagina,ma quasi all'esterno delle grandi labbra.

grazie mille in anticipo,cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,nelle modalita' riferite,in assenza di eiaculazione,la gravidanza e' da escludere.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
Dottore Izzo la ringrazio per la celere risposta,la mia paura riguarda la eventuale presenza di liquido pre-spermatico in quei pochi secondi che sono passati da quando ci siamo accorti che il preservativo si era rotto a quando ho estratto il pene (2/5 secondi)...mi può rassicurare su questo?inoltre quel piccolo pezzettino di preservativo che abbiamo trovato puà essere pericoloso?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nessun problema.Nella massima parte dei casi il liquido pre eiaculatorio non contiene spermatozoi.
Il profilattico contiene,altresi',sostanze spermicide.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio ancora!