Utente 226XXX
Gentili dottori,
ringraziandovi in anticipo per lo straordinario servizio che offrite, vorrei richiedere un vostro consulto circa i rischi su un possibile contagio di HIV o altre MST.
Premetto che ho 35 anni e fino all'episodio descritto non ho mai avuto rapporti a rischio (sono sempre stato fedele alla mia partner con cui convivo da 16 anni).
Una settimana fa, dopo una rimpatriata con gli amici, siamo andati in un locale di spogliarelli, dove spinto dall'euforia della serata mi sono appartato con una spogliarellista.
Non c'è stata alcuna penetrazione e lei non ha toccato il mio glande. L'unica cosa è che io ho toccato la sua vagina (in realtà senza penetrarla con il dito, ma limitandomi soprattutto allo sfregamento del clitoride). Non ho sentito il suo liquido tra le dita.
Tornando a casa mi sono reso conto che vicino all'unghia del dito indice avevo tre crosticine rosse scure di circa 1 o 2 millimetri, dovute probabilmentr a qualche pregressa pellicina tolta.
Naturalmente non mi sembravano sanguinanti. Probabilmente, tra l'altro si trattava solo di sangue secco, visto che ieri, a distanza di 6 giorni, ho pulito la parte sfregando per bene le tre macchioline e la parte si è pulita del tutto (come se il dito fosse soltanto macchiato di sangue secco, appartenente a vecchi taglietti). Ma questa verifica l'ho fatta soltanto oggi, quindi non posso sapere se 6 giorni fa il dito fosse soltanto macchiato o altro, quindi la domanda è la seguente:
Queste tre crosticine possono rappresentare un rischio di contagio? Ed eventuali contatti successivi tra le mie mani e parti del mio corpo (tipo bocca o occhi) sono a rischio?
Inutile aggiungere che sono piuttosto ansioso.

Vi ringrazio molto
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non mi preoccuperei, con quella dinamica non vi è rischio di contagio da HIV

AIDS: come misurare il rischio
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=29
AIDS e dintorni: le malattie a trasmissione sessuale
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=38
La vera storia dell'AIDS
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=17

Buona serata.