Utente 226XXX
salve scusi il disturbo ma ho un bimbo di quasi 17 mesi che propri stamattina ha effettuato la visita dal pediatra,le ha diagnosticato il testicolo destro in ascensore.. ha premuto un'pò sull'inguine ed è sceso quasi subito,mi ha detto che se tra un mese è ancora così lo farà vedere da un chirurgo per intervenire,io mi chiedo innanzitutto come mai dalla nascita ad ora essendo visto da due pediatri alternanti non si erano mai lamentati di questo problema? mi ha detto che evidentemente ogni volta alla visita era casualmente giù e non nella sua posizione abituale. Io sono molto angosciata da questa cosa e ho anche paura di un eventuale intevento,però mi ha detto che non intervenendo il bambino rimarrà sterile.. ora le chiedo è veramente così ? la ringrazzio per l'attenzione e buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio F. A. Cutrupi
28% attività
4% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gent.ma mamma,

il testicolo retrattile come quello di suo figlio, che si altalena tra l'anello inguinale e lo scroto merita certamente una speciale visita che solo il chirurgo pediatrico può eseguire.
non è detto che si debba per forza intervenire, ma comunque sarebbe utile come le consigliava la collega pediatra, una visita specialistica.

modernamente parlando, il testicolo retrattile oggi viene valutato come un vero e proprio testicolo criptorchide ( nascosto)..
ci tenga informati se vuole.

cordialità