Utente 208XXX
Buonasera, scusate mi sono recata dal dentista cosa che mi mette un'ansia tremenda e prima di entrare ho avuto qualche extrasistole (percepivo la pausa) e un pò di tachicardia. Già da prima avevo dolore al braccio sx come fosse pesante e al collo a sx, però soffro di nevrite cervicale proprio a sx e ogni tanto mi succede.
Ora ho anche qualche fitta leggera in mezzo al petto di tipo urente.
Sono stata dal mio medico curante che sa che sono molto ansiosa, mi ha auscultato il cuore e pressione 120/70 ed ero agitatissima. Dice di non preoccuparmi, vorrei chiedere a Voi che siete specialisti perfavore. Oltretutto dovrò tornare dal dentista e mi chiedo se non è troppo stress per il cuore avere eventualmente le extrasistoli.
Un ulteriore domanda, poichè questa extrasistole le ho da un anno e mezzo ma non sono mai state monitorate nemmeno dall Holter ( 0 battiti ectopici ) e io stessa quando sono dallo specialista o pronto soccorso non le ho più durante ECG ( ne ho fatti 9 ) ma magari mi tornano dopo e cmq sempre molto sporadiche o al massimo due o tre ravvicinate come oggi, ecco volevo domandare il fatto che mi vengano in una situazione di paura è un ulteriore prova che sono benigne?
Grazie per la pazienza e la professionalità che mi offrite sempre.
Cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il fatto che abbia eseguito diversi ECG risultati negativi e che l' Holter abbia messo in evidenza zero extrasistoli mi fa indurre a pensarte che il suo sia un problema ansioso.
Penso le convenga parlaere con il suo Curante per iniziare una etrapia ansiolitica.
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Grazie Dottore, questo mi rassicura ulteriormente. Holter l ho fatto un anno e mezzo fa, ( devo riperterlo? ) ultimo ecg ad agosto. Allora posso affrontare tutto e non preoccuparmi di questo male al braccio o dolori vari al petto.

La ringrazio se potrà precisarmi che non devo ripetere altri esami dopo quanto Le ho precisato.

Grazie davvero per la Sua grande professionalità e tempestività.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
E' senz'altro utile che lei programmi un ECG sotto sforzo ed un Holter cardiaco.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
Dottore mi ha spiazzata...mi ero rassicurata parlando di problema di ansia ma se mi dice che devo fare questi esami vuol dire che c'è qualche dubbio ? Sinora i dolori al braccio e al petto erano stati identificati come tensione muscolare e cervicale...dovuti all ansia che mi fa contrarre i muscoli.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Signora , lei lamenta senso di pesantezza al braccio e palpitazioni; con ogni probailita' e' un misto di artrosi cervicale e di ansia, ma dal momento che io non posso visitarla via internet ne' vedere uno dei suoi tracciati ECG, e' opportuno, considerata anche la sua eta', eseguire un ECG sotto sforzo ed un Holter tutto qui.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org