Utente 186XXX
Buongiorno, dopo contatto a fine agosto con una persona affetta da mononucleosi ho deciso di effettuare le analisi che paiono appunto positive per mononucleosi e rilevano la gamma all'elettroforesi leggermente alta. ora io mi domando se (dal momento che il contatto è avvenuto meno di tre mesi fa ed io non ho ancora mai avuto nessun sintomo significativo) è possibille che mi debbano sfociare ancora i sintomi tipici della malattia, anche se le analisi parlano di ebv "pregressa"? in secondo luogo, mi chiedo se i valori leggermente alti di gamma all'elettroforesi possano essere dovuti proprio alla mononucleosi (o al fatto di aver bevuto birra la sera prima delle analisi) le allego i risultati delle analisi. globuli bianchi 6,27 (4-10); globuli rossi 4,65 (4-5.5) ; emoglobina 13,7 ( 11-16) ; ematocrito 41,1 ( 37-48) ; MCV 88,4 ( 88-96) ; MCH 29,5 ( 27-34) ; MCHC 33,3 ( 32-36) ; RDW 12,1 (11-18) ; PLT 362 (140-450); ;PV 10,0 ; Linfociti %39,610-48) ; monociti% 6,7 (1-10); eosinofili %3,2 (0-7) ; neutrofili% 50,2 (40-75) ; basofili %0,3 ( 0-2) ; linfociti 2,48 (1-4.5) ; ves 17 (0-35) ; ferritina 36,05(13-150) ; ferro 66 ( 37-145); got 16 ( 10-31) ; gpt 14 ( 10-31) ; albumina 54,5 ( 52-65) ; alfa1 1,9 (1-3) ; alfa2 10,6 (6-13) ; beta1 6, (6-9.8) ; beta2 4,3 ( 2.6-5.8) ; GAMMA 22,1 ( 10.7- 20.3) ; rapporto a7g 1,20
ANTICORPI ANTI EBV IGG
EA r-p54 assente (assente);
EA r-p138 assente (assente)
BZLF1 IgG assente (assente)
VCA r-p23 Presente/i + (assente)
VCA r-p18 presente/i +++ (assente)
EBNA-I presente +++ (assente)
ANTICORPI ANTI EBV IGM
EA r-p 54 assenti (assenti)
EA r-p 138 assente (assente)
ZEBRA igm assente (assente)
VCA r-p 23 assente (assente)
COMMENTO: quadro sierologico compatibile con infezione pregressa da EBV
La ringrazio anticipatamente per il consulto che vorrà fornirmi. p.s in luglio, invece, le analisi evidenziavano piastrine alte ma gamma nella norma il contagio con la persona affetta da mononucleosi è avvenuto però in agosto. che allora gli abbia trasmesso io la malattia?
[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
non è possibile sapere quando ha avuto il piacere di incontrare EBV; è probabile che sia successo molto tempo fa: il profilo sierologico può dirci solo che il contatto è avvenuto, ma non recentemente. La malattia del Suo amico ha altra origine.
Una lieve alterazione della percentuale delle gammaglobuline di per sé non significa nulla.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio per la gentile risposta.
quali eventuali esami mi consiglierebbe di effettuare?
Saluti
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego.
Se sta bene non vedo perché debba effettuare altri esami.
Saluti,