Utente 225XXX
Egr. Dr. sono due giorni che avverto questa fastidiosa sensazione dovuta all'extrasistole, assumo farmaci per ipertensione combisartan 160 al mattino, congescor 2,5 in mattinata e norvasc 5 mg la sera la pressione è ottimale 135 - 85. Nell'ultima settimana a dire il vero la pressione ha cominciato a non essere costante tipo 150 95, ho pensato che ciò fosse dovuto al cambiamento di stagione? Per quanto riguarda la mia domanda volevo qualche delucidazione sull'extrasistole potrebbe essere transitoria? per un periodo ho assunto il Deniban prescrittomi dal neurologo 1/2 compressa mattino potrebbe essere una reazione di questo farmaco? 1 mese fa ho eseguito la prova da sforzo con esito negativo, 2 mesi fa ho fatto ecg negativo ed ecocardiogramma negativo. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori pressori che lei indica non sono ottimali come lei dice. Avere 135/85 mmHg a riposo non è un perfetto controllo pressorio, nonostante una terapia anti ipertensiva robusta come la sua.
Qualche extrasistole non preoccupa, anche se è raccomandabile un holter cardiaco (ed anche uno pressorio).
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org