Utente 227XXX
Buona sera,la domanda che vi pongo riguarda la forma del glande,in quanto non si presenta nella tipica forma a "fungo" per usare un termine poco scurrile,ma con all'apice del glande,esattamente al livello dell'uretra,di una specie di piccola appendice rossastra che assomiglia ad un becco visto lateralmente,o se risulta poco comprensibile, come la forma di un occhio. il pene,a causa del sovrappeso nella piena età dello sviluppo non si è sviluppato in circonferenza.Chiedo cos'è questa "appendice",e se perdendo ancora peso,ci siano possibilità di un eventuale sviluppo in circonferenza e del glande.Ringrazio chiunque per la disponibilità e per la cortese attenzione.P.S. questa cosetta rossa non da alcun problema se non di tipo estetico.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente purtroppo dalla sua descrizione è difficile capire di cosa si tratta, la soluzione migliore è sottoporsi ad una visita andrologica
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

ha già aspettato troppo, risolverà tutti i suoi problemi consultandosi direttamente con lo specialista.

Cordiali saluti
[#3] dopo  


dal 2011
Per cercare di essere ancor più esauriente,vorrei una conferma sull'anatomia del pene e se,per esempio nell'anatomia di un pene esiste questa,chiamiamola "COSA"in quanto sul web non se ne fa riferimento e su i testi in mio possesso non ne viene citata la presenza,quindi solo persone con un' accurata conoscenza dell'anatomia umana e con un particolare occhio di riguardo in merito all'argomento possono risolvere un dubbio, che vari impegni non mi consentono di effettuare visite senza la preoccupazione di un motivo serio.Vi ringrazio entrambi per l'intervento !!!! e tutti coloro che lo faranno successivamente.
[#4] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

pur descrivendo in modo minuzioso la sua "appendice rossastra che assomiglia ad un becco visto lateralmente, o se risulta poco comprensibile, come la forma di un occhio", è impossibile, almeno per il sottoscritto, capire di cosa si tratta e quindi consigliarla.

Se non ha tempo per una visita specialistica ed il motivo non è serio, non si capisce la sua insistenza.

Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Concordo come detto che senza una visione diretta è impossibile dire di cosa si tratta