Utente 207XXX
salve
purtroppo per genetica, sono soggetto al diradamento e perdita di capelli, perciò mi sono rivolto qualche anno fa ad un tricologo che mi ha consigliato questa lozione famosissima chimata MINOXIDIL. ho iniziato con percentuali basse per alcuni mesi e perciò ora sono arrivato alla percentuale 4% (il max è 5%) con uso topico ovviamente. ho letto gli effetti collaterali di qusto prodotto e nei siti non ho trovato conseguenze a livello sessuale...in alcuni forum ho letto invece di piccoli casi in cui questo produce qualche effetto. questa ricerca l ho fatta perchè mi sembra che questo mi provochi una specie di calo del desiderio (sono stato un periodo di 4 mesi senza usarlo e mi "sembrava" andasse meglio ) ....ora siccome tutti mi dicono che non c entra nulla questa lozione con la sessualità (compreso medici) e altri che lo usano addirittura da 20 anni, ed essendo questa lozione a base di tretinina (credo siano ormoni) volevo sapere se questa fosse solo una fissa o una coincidenza oppure questo prodotto può produrre effetti indesiderati di questo tipo? prima dello stop di 4 mesi feci un esame andrologico generale ( sperma, testosterone, ormoni ecc) e risultava tutto nella norma. però a me sembra di notare delle differenze di carica sessuale rispetto al periodo di stop. grazie a tutti per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Non è descritto tra i possibili effetti collaterali del farmaco un calo del desiderio;al più potrebbe ridurre la forza erettile attraverso una possibile ipotensione posturale.Ma anche questa è soltanto un'ipotesi tutta da verificare.

Ritengo che per escludere altre cause responsabili del suo disturbo dovrebbe comunque consultare un Andrologo,per valutare eventuali problemi concomitanti e clinicamente silenti.

In assenza di cause organiche la sua problematica potrebbe essere soltanto frutto di suggestione,

A presto.
[#2] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Gentile Lettore,

una correlazione tra minoxidil e disturbi sessuali non è fuori di luogo è riportata come possibilità ed è in corso uno studio internazionale sull'argomento per verificare il grado di interferenza tra il farmaco e la sessualità. D'altra parte la molecola viene usata nell'ipertrofia prostatica sia pure a dosaggi molto più alti e notoriamente può causare disturbi sessuali.

Quindi annoti quanto le accade, ne parli con lo specialista cjhe la segue e se il caso provi a ri-sospendere il farmaco e vedere cosa accade.

Cordiali saluti
Dott. Giuseppe MAIO
[#3] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
ringrazio i dottori per le risposte tempestive.
vi dico che quando ho effettuato i controlli presso uno studio specialistico, utilizzavo la lozione ma siccome mi balenarono questi dubbi, volli fare degli studi appositi generali (spendendo anche una bella cifra). feci fare le analisi dello sperma (1.5 gg di astinenza), degli ormoni, del testosterone, dei testicoli ed ecocolordopler dei vasi spermatici. avvertii ovviamente il dottore dell uso del minoxidil. una volta ricevuti i risultati il dottore mi disse che non avevo nulla di anomalo perchè effettivamente i valori (tutti) erano nella norma (nel mezzo dei valori minimi e massimi) e vedendomi un pò preoccupato mi rassicurò dicendomi che potevo anche nn farli perchè mi sono preoccupato inutilmente. perciò preciso che non sono in cura da qualcuno. dopo quella visita però decisi di sospendere. la situazione capelli peggiorò e dopo altre ricerche e pareri anche di dermatologi, ho ricominciato. ora volevo sapere come muovermi nel caso di nuovi controlli. io suppongo che essendo un centro specializzato, il dottore fosse esperto in urologia e andrologia (anche in base ai controlli che mi ha fatto fare)..perciò si sia mosso di conseguenza in base alle informazioni che davo e mi ha fatto fare dei controlli generali ma allo stesso tempo specifici. ora dovrei fare la stessa cosa? vorrei capire come muovermi..anche perchè effettivamente la mi forza erettile non è molto potente.

grazie ancora
[#4] dopo  
53238

Cancellato nel 2012
Le variazioni degli esami possono non essere significative eppure essere presente un disturbo.

Come le dicevo prima è potrebbe sospendere un periodo e veder cosa accade.

Cordiali saluti