Utente 227XXX
Buon giorno. Ho iniziato ad avere 2 puntini biancastri (diametro < 1/2 mm) sul labbro superiore. Poi se ne sono sviluppati altri a gruppi anche sul labbro inferiore, anche internamente, sempre a gruppi. I puntini si sono propagati all'interno della bocca (localizzati in a gruppi) e in modo meno rarefatto fondo al palato (qualcuno sull'ugola). In seguito nell'interno della bocca (dietro la guancia) si è sviluppata in mezzo a un gruppo anche un'afta.
Ho provato a fare degli sciacqui senza risultati.
A distanza di giorni si sono sviluppati puntini simili (ma non a gruppi e tra il) dietro al pene, sul glande e immediatamente sotto il glande.
Ho avuto un rapporto sessuale a distanza di due mesi, ma non ho riscontrato nulla se non 7 giorni fa.
Che cosa può essere? E soprattutto come si cura?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Potrebbe aver evidenziato situazioni che di fatto potrebbero essere preesistenti: esistono diverse forme da chiarire e nel computo di queste rientrano quadri del tutto fisiologici. Quindi nessuna ansia e visita dermatologica!
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Buon giorno. Ho fatto una visita dermatologica senza successo, purtroppo (lo specialista non è stato in grado di capire il tipo di problema).
I puntini presenti in altre parti del corpo citate in realtà non sono connessi, come verificato dallo specialista (tra l'altro sono scomparsi).
Nella bocca i puntini bianchi nel frattempo sono proliferati: si è sviluppato un altro gruppo dietro l'altra guancia a distanza di 10 giorni dall'inizio. Nessun segno di guarigione, neppure sulle labbra (dove il "fenomeno" si è sviluppato inizialmente).
Qualcuno mi può aiutare a capire che cos'è che ho?
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Come non è stato in grado di capire? Le è stato almeno impostato un percorso diangostico? Le è stata fatta una ipotesi?
[#4] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
No, mi è stato detto semplicemente che come è comparso sparirà. Ho visto il dermatologo anche per altri consulti.

Un mio amico (dentista) che ho consultato in un secondo momento solo telefonicamente mi ha detto che può trattarsi di una stomatite erpetica, dalla descrizione.