Utente 226XXX
Salve,sono stato operato il 16 sett.scorso poco più di 1 mese di colecistectomia laparoscopica per calcolosi.L'intervento, come mi hanno detto,è andato bene ma continuo ad avvertire una fitta dolorosa di variabile intensità sul fianco destro sotto l'ultima costola ma solo in occasione di sbadigli,eruttazioni e intense inspirazioni.
Posso considerarla una normale situazione del decorso post operatorio o devo preoccuparmi? Completo informandovi che ho preso Deursil 2 cp da 300 per 1 mese ed ho ripreso una normale alimentazione.
Nell'attesa ringrazio anticipatamente.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Il disturbo può rientrare nei sintoni che possono verificarsi nel periodo del post-operatorio. Credo che debba fare la visita di controllo (o l'ha già fatta ?) per cui farà presente il disturbo al chirurgo.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 226XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la celerità,si la visita l'ho fatta a distanza di 1 settimana dall'intervento ed allora i dolori erano vari legati alle 4 ferite sull'addome e questo disturbo era stato considerato normale e legato forse anche alle insuflazioni di gas nell'addome praticatemi.Attenderò che passi,speriamo bene.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
OK. Si tranquillizzi.