Utente 222XXX
Gentili Dottori, so che alcuni dei sintomi della tubercolosi sono tosse, perdita di peso, dolore toracico, febbre e sudorazioni... il punto è questo: durante i cambi di stagione mi capita spesso di prendermi una bella tosse, molto energica che mi fa tossire praticamente ogni 2-3 minuti anche con una decina di colpi di tosse consecutivi; poi nel giro di qualche giorno mi si forma parecchio espettorato, che anche se lo sputo per quattro o cinque volte al giorno, ne rimane sempre almeno per una settimana o due; questo mi succede praticamente ogni volta che mi ammalo di tosse e poi magari per diversi mesi non tossisco più fino a che non mi riprendo una tosse come ho descritto sopra: se avessi 80 anni non ci vedrei niente di strano, ma ne ho 23... poi passando al discorso della febbre, occasionalmente mi capita di avere la febbre sui 37-37.5 la sera e dal giorno dopo non averla più oppure di averla di pomeriggio leggera un paio di giorni e poi mi passa da sola, non so se questo può essere causato da stanchezza e/o stress... per il dolore toracico fino a circa 4 anni fa non ne ho mai avuti, mentre dal 2007 qualche volta mi capita ma credo sia dovuto ad aria, dato che ho fatto un elettrocardiogramma, un ecocolordoppler, una visita medico-sportiva e in occasione di un dolore che non mi passava più mi hanno fatto non ricordo se un'ecografia o una radiografia al torace e comunque non hanno rilevato niente di strano al cuore se non un blocco alla branchia destra che hanno detto essere piuttosto comune alla mia età; inoltre questo dolore mi capita più frequentemente in alcuni periodi, più raramente in altri... per quanto riguarda le sudorazioni spesso mi capita di essere più accaldato del normale ma è anche vero che spesso ho più freddo degli altri, non credo sia una cosa significativa... riguardo al peso lo scorso anno durante l'estate ho perso 6 kg durante l'estate (probabilmente a causa del fatto che lavoravo e mangiavo male) ma poi ne ho ripresi 9 in poco più di un anno... dunque dopo questo lungo elenco dei sintomi, il mio dubbio è il seguente: per essere considerati sintomi di TBC dovrebbero essere continui nel tempo o possono essere anche episodici seppur ripetuti come nel mio caso? in particolare sono la tosse forte e l'espettorato abbondante a preoccuparmi maggiormente e un pò i dolori toracici visto che fino a 4 anni fa non li avevo praticamente mai. Dopo questo lungo poema, Vi ringrazio per la cortese attenzione, Distinti Saluti
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
internet è una cosa che ha un valore ambuvalente: da un punto di vista è ottimo, dall'altro, in quanto dsenza controllo alcuno, destruente: soprattutto per i patofobici.
Ha mai parlato col suo medico di questi disturbi? E, se teme una TBC (direi che ha meno probabilità di avere contratto la TBC che una marea di altre patologie) perchè non si fa prescrivere gli esami appositi per valutarlo? Un Rx polmoni ed una Mantoux sono il primo step, perlomeno per metterle il cuore in pace, anche se temo che, finita una causa, ne troverà subito un altra. E se vuole informazione medica sul web, consulti solo Medicitalia

Saluti