Utente 324XXX
salve,
da due mesi sono in cura per prostatite con mittoval 1cp ogni sera.
purtroppo però,provo ancora i vari disturbi che avevo all'inizio,quale bisogno imperioso ad urinare,dolori all'ano,forte bruciore durante e dopo la minzione,ma il problema che mi assilla di più in questo periodo è dato da un fortissimo dolore all'addome che subentra poco dopo l'eiaculazione.
riesco a stare un pò meglio prendendo dell'oki.
posso subire questo forte dolore dopo pochi minuti dall'eiaculazione a volte con forti scariche di dissenteria e a volte senza.
per qualche giorno accuso un senso di forte fastidio all'intestino accompagnato da stipsi e da un continuo stimolo di andare di corpo.
sembra esserci anche un aumento di gas e in certi casi noto del sangue rosso vivo sulle feci.
può essere la strada giusta quella intrapresa per la cura della prostatite o credete che valga la pena rivolgersi ad uno specialista dell'intestino?.
vi ringrazio di cuore per l'aiuto!.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
essendo le due problematiche connesse, le conviene cmq sentire anche un gastroenterologo in quanto curando l'intestino sicurmanete migliorerà anche la prostata
[#2] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2007
grazie di cuore,seguirò il suo consiglio!.
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

frequentemente si verificano "disturbi" intestinali in concomitanza con episodi prostatitici. Dopo avere escluso che possano esistere problematiche digestive indipendenti, può essere utile associare alla terapia minzionale anche una terapia regolarizzante la flora microbica e la peristalsi intestinale
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2007
grazie ancora ad entrambi per il prezioso servizio !.
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore
ci tenga informati
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2007
mi sono sottoposto ad una visita dal gastroenterologo che mi ha diagnosticato la sindrome da colon irritabile.
ora sto seguendo una terapia composta da enterolactis duo,una bustina al giorno e duspatal,una compressa al giorno.
dopo circa 20 giorni noto un buon miglioramento a livello intestinale nei giorni che sono in astinenza sessuale.
purtoppo però,dopo un rapporto,per alcuni giorni,continuo ad avere i forti bruciori durante e dopo la minzione,dolori addominali,bisogno continuo di urinare e malessere generale dovuto forse da quella disgraziata prostatite che mi assilla ormai da parecchi giorni.
visto che sto assumendo 1cp di mittoval al dì da ormai 3 mesi senza nessun miglioramento,volevo sapere se,secondo voi,può essere la strada giusta anche se lunga,o se è consigliabile una terapia più "forte"?.
colgo l'occasione per chiedervi cosa ne pensate riguardo la criopass per la cura della prostatite.
vi ringrazio sentitamente per il prezioso supporto che ci date!.
[#7] dopo  
Utente 324XXX

Iscritto dal 2007
potreste rispondere al mio messaggio per favore?.
vorrei un vostro parere riguardo la terapia per la prostatite che non sembra darmi risultati,mi condiziona molto..
tante grazie.