Utente 531XXX
Gentili Medici, ho 21 anni e da un paio di mesi ho notato delle macchioline bianche sulla schiena così mi sono rivolta al dermatologo che mi ha fatto la seguente diagnosi: pitiriasi versicolor.
devo assumere per 16 giorni 2 capsule di sporanox, dopodichè 15 giorni di pausa, per poi assumere per 10 giorni una capsula di diflucan. al termine dei 10 giorni devo contare un mese di pausa per poi ricominciare tutto da capo. inoltre devo lavarmi con il sapone stipnox e devo usare localmente uno spray antimicotico per circa 40 giorni.
in questo momento sono al dodicesimo giorno di assunzione dello sporanox, in questi 12 giorni però a me sembra di aver notato un peggioramento, le macchie sono aumentate in numero e in grandezza, ne ho molte piu di 12 giorni fa! è normale? io sto seguendo la cura alla lettera come mi è stato detto di fare, mi chiedo se quindi io non debba ricontattare il dermatologo. Mi è però stato detto che non vuole rivedermi fino a marzo, trattandosi di una cura così lunga . Io non so proprio cosa fare. attendo consigli
cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
direi che l' unica cosa è fare riferimento a chi le ha prescritto siffatta terapia, peraltro abbastanza complessa.

saluti
[#2] dopo  
Utente 531XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta, avrei un altro quesito da porLe.
prendo la pillola yaz, interrotta sabato per la sospensione, purtroppo però non mi è comparso il ciclo, e ieri ho iniziato lo stesso la confezione nuova. Questo è dovuto al fatto che sporanox influisce sull'efficacia della pillola? (non ho avuto rapporti a rischio) inoltre sto avendo vari disturbi quali nausee mal di testa, giramenti di testa. é normale? oggi è l'ultimo dei sedici giorni di assunzione di sporanox.
cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
i seintomi da lei descritti non è detto suiano necessariamente attribuibili ai farmaci. Altro fatto è che, l'itraconazolo è un induttore epatico, cioè lo fa lavorare di più. Per cui potebbe rendere meno efficace la pillola. Questo significa che, per tutto il periodo è meglio usare mezzi contraccettivi anche meccanici. Naturalmente questo effetto lo si può avere anche su farmaci di eclusivo metabolismo epatico.
Sic et simpliciter
[#4] dopo  
Utente 531XXX

Iscritto dal 2008
aggiorno! a marzo, dopo aver seguito scrupolosamente la cura, sono andata dal dermatologo che mi ha visitata con la luce particolare.. (scusate la terminologia poco precisa). Il risultato è che il problema è risolto , ma le macchie bianche ci sono ancora. mi ha detto che con l'esposizione solare sarebbero piano piano svanite.
In realtà ho iniziato ad espormi ma più che svanire si notano molto di piu! cosa posso fare per far tornare tutto del colore della mia pelle? degli integratori di beta carotene potrebbero essere utili? Devo insistere con l'esposizione solare?