Utente 227XXX
buonasera,
ho ricevuto un rapporto orale protetto.
visto che la mia percezione era alterata per via dell'alcool non mi ricordo bene le modalità dell'atto,ma non vi è stata rottura del preservativo.
volevo sapere se ho corso rischio e se mi viene consigliato di fare i test a 6 mesi.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
i rapporti sessuali per via orale, soprattutto se uomo che lo riceve, sono sicuramente a basso rischio.
Il rischio è sicuramente vicino allo zero per rapporti protetti.

saluti
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio,
quindi non é necessario secondo lei che faccia i test?
saluti
[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Dunque,
visto che, per sua stessa ammissione, era sotto i fumi dell'alcool , direi che sarebbe buona norma non dare troppo per scontato tutto, ma , in linea generale, un rapporto siffatto non è a rischio.
Però, per estrema cura ( ed è ciò che consiglierei ad un mio paziente) direi che sarebbe meglio effettuare il test

Buona giornata
[#4] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
buongiorno dottore,
il test deve essere fatto a 6 mesi,o già a 4 e possibile?

grazie
[#5] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Direi che i canonici tre mesi dal rapporto presunto a rischio sono sufficienti

saluti