Utente 204XXX
Salve, sono una donna di 35 anni, da qualche mese, dopo un orticaria da contatto mi è stato detto di avere il dermogrsfismo ross. Mi tocco e mi vengono delle chiazze e mi rimangono segni rossi, ho iniziato una cura con una Zantac da 150 mg e una compressa di aerius tutti i giorni. Ho eliminitato la compressa di zantac e nel giro di una settimana sono peggiorata. Sono sempre a chiazze rosse e sgni sopratutto in faccia e sulle mani. Cosa posso fare? Devo continuare con lo zantac? Si può guarire? Esiste un altra cura? Da cosa dipende questo dermografismo? Alimentazione? Psicosomatico? Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, il dermografismo è una spia che evidenzia un'iperreattività della cute a stimoli di natura meccanica. Può essere presente sia in forme di orticaria fisica, che in altre di natura allergica. Purtroppo senza una visita non è possibile darle indicazioni di natura terapeutica, le consiglio di rivolgersi ad uno specialista dermatologo al fine di indagare riguardo alla causa del suo dermografismo e di conseguenza poter instaurare una terapia adeguata.
Saluti