Utente 224XXX
Salve a tutti;
Sono un ragazzo di 18 anni e nel mese di ottobre ho praticato del petting con la mia ragazza minorenne.. Premetto che siamo entrambi vergini.. Quando è avvenuta la pratica lei aveva ancora alcune perdite del ciclo precedente.. Ci sono state altre pratiche di PETTING in altri giorni, con Cunnilingus e masturbazione reciproca.. A fine mese le sarebbe dovuto arrivare il ciclo, alla mia ragazza, ma ad oggi siamo a 3 giorni di ritardo.. è stato un mese di ansia e di preoccupazione per entrambi.. Prima del giorno del ciclo ci sono stati vari momenti in cui lei aveva mal di testa, dolore ai seni, anzi gonfiore.. Nausea.. Ad oggi mi dice che ha prurito ai seni, prurito alla pancia e perdite bianche.. I genitori vedendo che il ciclo ritarda fanno pressione, facendola preoccupare.. Quante probabilità ci sono che lei sia incinta? E anche facendo caso che lei nn sia vergine, ci sono probabilità che lei sia rimasta incinta? Poichè in alcune pratica di petting lei era completamente nuda, e io alcune volte mi sono bagnato.. sopra di lei.. avendo contatto tra i genitali.. Un consiglio? grazie..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,senza penetrazione,la gravidanza e' impossibile.Tranquilli.Cordialita'.