Login | Registrati | Recupera password
0/0

Vaccino antinfluenzale: è pericoloso?

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Vaccino antinfluenzale: è pericoloso?

    Gentili dottori, sono donna, ho 33 anni, soffro di rinite allergica (assumo un antistaminico al giorno) e svolgo un lavoro a stretto contatto quotidiano con il pubblico.

    Dal 2001 ogni anno, in accordo con il mio medico di base, mi faccio somministrare il vaccino antinfluenzale, senza nessun particolare effetto collaterale. Inoltre, da quando eseguo il vaccino, non ho più avuto l'influenza (l'ultimo episodio di febbre risale a gennaio 2000).

    Anche quest'anno ho acquistato la mia confezione di vaccino ma una conoscente mi ha messo un pò di ansie in merito.

    Mi ha parlato di
    - rischio di sviluppare la Sindrome di Guillain-Barré entro un mese dalla vaccinazione
    - rischio di effetti collaterali a lungo termine, anche al cervello, dopo ripetute vaccinazioni (che ormai ho già effettuato)

    Allora volevo chiedere:

    - ogni anno, ad ogni diversa vaccinazione, si ripresenta il rischio di sviluppare la Guillain-Barré o essendomi fatta vaccinare ormai da 10 anni posso ritenermi tranquilla, non avendola sviluppata prima?

    - davvero ci sono studi che dimostrano danni (non immediati) derivati dalle vaccinazioni antinfluenzali?

    Grazie a tutti coloro che vorranno rispondermi!




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1322 Medico specialista in: Medicina legale e delle assicurazioni
    Igiene e medicina preventiva

    Risponde dal
    2009
    Gentile Signora,

    evidentemente quel suo conoscente si sarà imbattuto, nel mare magnum di Internet, in siti che riportano informazioni sbagliate e disinformanti sull'argomento. Contro le bufale non è ancora stato inventato alcun vaccino, purtroppo.
    Proprio grazie a gruppi, formate anche da persone di una certa cultura, medici compresi, che rifiutano pregiudizialmente ogni vaccinazione, il morbillo, tanto per fare un esempio, sta dando piccoli focolai epidemici con gravi complicazioni sui bambini non vaccinati.

    Stia tranquilla, ancora nessuna ricerca scientifica ha dimostrato una correlazione tra la sindrome di Gullain-Barrè, la sindrome autistica e le vaccinazioni.

    Per ulteriori info sull'argomento la rimando ai miei articoli:

    Vaccinarsi contro l'influenza: sì o no?
    http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=34

    Vaccino e adiuvante
    http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=35

    Influenza suina 2009-2010: tiriamo le somme?
    http://www.medicitalia.it/minforma/Igiene-e-medicina-preventiva/431/Inf

    Vaccino influenza suina efficace al 70%
    http://www.medicitalia.it/mariocorcelli/news/341/Vaccino-influenza-suin


    Buona serata.


    Mario Corcelli, MD
    Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
    http://www.medico-legale.it

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Egregio Dottore,
    La ringrazio per la Sua rapida ed esaustiva risposta.
    Ricordo che si parlò molto dei rischi dei vaccini antinfluenzali specialmente nel periodo 2009-2010, quando si attendeva l'epidemia del virus H1N1.
    A questo punto sabato mi sottoporrò al vaccino, come previsto, con serenità.
    Grazie ancora per il Suo lavoro!



Discussioni Simili

  1. Chiarimenti riguardo vaccino antinfluenzale
    in Igiene e medicina preventiva
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 06/12/2011, 17:06
  2. Ho mangiato un sugo scaduto
    in Igiene e medicina preventiva
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/05/2012, 22:48
  3. Reazioni vaccini antinfluenzale
    in Igiene e medicina preventiva
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29/11/2010, 11:00
  4. Vaccino antinfluenzale
    in Igiene e medicina preventiva
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 11/11/2010, 20:46
  5. Vaccinazione antinfluenzale e test hiv
    in Igiene e medicina preventiva
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 27/10/2010, 10:31
ultima modifica:  03/09/2014 - 0,06        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896