Utente 227XXX
Innanzitutto buongiorno e grazie in anticipo delle risposte.
Spiego subito il mio problema: da un paio di giorni ho "appreso" (non saprei come altro spiegarlo) come contrarre i muscoli della zona genitale, e questo porta a sensazioni molto simili all'orgasmo, molto intense.
Il problema è che contraendo anche altri muscoli (magari durante sforzi fisici lavorando o simili), involontariamente contraggo anche i muscoli in questa area, e la cosa mi distrae moltissimo da ciò che sto facendo.
Ovviamente la cosa non è normale, e vi sarei grato se potessi avere qualche informazione in più, se possibile.
Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

il reclutamento dei muscoli perineali interviene durante il meccanismo erettivo ed eiaculatorio , senza dimenticare che hanno un ruolo nella percezione orgasmica.

tuttavia, in quest'ultimo caso, il loro contributo può essere molto variabile ed estremamente individuale.
in alcuni casi i pazienti possono essere educati a reclutarli meglio, visto la loro azione nei meccanismi sessuali.

è opportuno che verifichi con uno specialista come meglio usufruire del loro contributo.

cordialità
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille per la sua cordiale risposta, il problema è tuttavia che spesso li contraggo involontariamente e ciò mi provoca sensazioni simili all'orgasmo, che appunto in certi contesti mi creano fastidio e disagio..io vorrei capire come far cessare questa cosa, è come se da muscoli involontari siano diventati volontari, di norma si contraggono da soli durante l'orgasmo, io riesco a contrarli a mio piacimento in qualsiasi momento, anche senza alcun ausilio fisico (es. masturbazione)...
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

è giusto farsi visitare dallo specialista per capire se c'è una cattiva coordianazione muscolare.

cordialità
[#4] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
dunque provvederò a farmi visitare, un andrologo "semplice" è sufficiente o debbo rivolgermi a qualche medico specializzato?
[#5] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
basta già un andrologo