Utente 223XXX
Lunedì (5 giorni fa) sono stato all'ospedale e ho fatto un intervento per togliermi un unghia incarnita.. da quello che mi avevano detto i chirurghi prima dell'operazione (ora è tutto fasciato) , mi hanno tagliato mezza unghia lasciando la matrice nella parte "vuota", mi hanno tolto il granuloma e MI HANNO MESSO DEI PUNTI.. o un punto non ho capito bene, da un un'estremità all'altra dell'unghia (più o meno..)
ecco la mia domanda: oggi devo tornare perchè mi tolgono la fascia e me lo medicano.. il punto/i me lo tolgono o si riassorbisce da se? e se me lo tolgono sento male?
grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile signore, i punti di sutura normalmente sono di materiale non riassorbibile e generalmente devono essere rimossi dopo 5-8 giorni. Talvolta vengono usati materiali riassorbibili ma per particolari tipi di suture. La rimozione normalmente non è dolorosa.
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la risposta esauriente.
A questo punto avevo anche un'altra domanda: è da 5 giorni che sono chiuso in casa con la fasciatura,cammino perfettamente e non mi fa per niente male.. mi annoio a morte.
Voglio tornare alla vita di tutti i giorni.
Secondo lei da domani potrò uscire da questa maledetta casa con le scarpe?
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Non penso che vi siano problemi
[#4] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Venerdì sono stato dal chirurgo per la prima medicazione.
Mi hanno messo una piccola rete a coprire la ferita (che ancora deve per bene rimarginare) e una garza. Fra 15 giorni mi tolgono il punto.
Il punto è che non sentivo nulla prima di questa medicazione (stavo a casa).
Ora che invece esco con le scarpe dopo un po' mi fa male, a volte anche più del normale.
Cosa posso fare per evitare dolori?? (cambio sempre la garza)
Più che altro ho paura che mi fa male perchè camminando con le scarpe faccia male al dito. Magari si incarnisce di nuovo oppure fa infezione.
Per favore mi dia dei consigli su come tenere il dito al meglio, e come evitare (o al massimo cercare di emarginare) il dolore.
la ringrazio per il tempo che mi dedica.
[#5] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
La ferita ungueale dev'essere tenuta ben detersa e poi coperta con una garza medicata. Usi scarpe che non costringano il piede e non si preoccupi perchè il fastidio è normale durante il periodo di guarigione.
[#6] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio.
Oggi sono dovuto restare a casa, perchè quando poggio il piede a terra dopo un po' (si parla di pochi minuti) mi sento il sangue che affluisce tutto al dito, e un dolore insopportabile.
In poche parole sono passato dallo stare bene annoiandomi a casa a non avere più la possibilità nemmeno di camminare. e mi chiedo quando durerà tutto ciò, perchè non posso continuare a stare a casa.